F1, Rosberg confessione shock: “Hamilton sta pensando al ritiro”

Pubblicato il autore: Giovanni Esposito Segui

Una dichiarazione clamorosa quella rilasciata dal campione del mondo 2016 Nico Rosberg che ha rivelato il possibile ritiro di Lewis Hamilton.

potrebbe interessarti ancheRussell e Norris, ecco i piloti della Formula 1 del futuro

Si è appena conclusa la stagione di Formula1 ma, per la prossima, ci potrebbe già essere un colpo di scena già visto peraltro lo scorso anno.  Dopo aver vinto il suo primo e unico mondiale Nico Rosberg decise di lasciare e ritirarsi dalle corse appendendo il casco al chiodo. Ora potrebbe toccare al suo ex compagno di squadra Lewis Hamilton. A svelare il possibile addio del britannico è stato proprio lo stesso Rosberg all’agenzia tedesca DPA: “Quest’anno mi ha detto che non vuole più passare tanto tempo in viaggio. Una frase che non mi avrebbe detto se non gli fosse già passata per la mente l’idea di abbandonare le gare” Una dichiarazione che nessuno si sarebbe mai aspettato e che potrebbe sconvolgere, nuovamente, i piani della Mercedes.

potrebbe interessarti ancheFantasy Formula Uno – GP di SPA

Nessuna dichiarazione ufficiale, al momento, per la Mercedes. In un’intervista al Corriere della Sera, Toto Wolf, responsabile della scuderia tedesca  ha rimarcato l’importanza di Hamilton nel futuro della Mercedes: “È una parte importante della squadra. Sta crescendo in un modo che avvantaggia sia se stesso che la squadra, quindi si spero rimanga con noi per un bel po’” Per impedire il possibile addio di Lewis, la Mercedes pare intenzionata a prolungare il suo contratto fino al 2020 con in ingaggio faraonico. Chissà se questo basterà ad evitare l’addio del campione britannico.

notizie sul temaSHANGHAI, CHINA - APRIL 15: The safety car leads the action during the Formula One Grand Prix of China at Shanghai International Circuit on April 15, 2018 in Shanghai, China. (Photo by Clive Mason/Getty Images)Niki Lauda, trapianto di polmone. Condizioni critiche per il campione austriacoTest F1 Hungaroring, Russell e la Mercedes davanti ma la Ferrari impressiona con le softF1, pagelle Gp Ungheria, Hamilton perfetto, Bottas “fido scudiero”. Vettel limita i danni
  •   
  •  
  •  
  •