Ufficializzata l’Entry List del WEC 2018/2019

Pubblicato il autore: Marco Losi Segui

Con la conferenza stampa di oggi l’ACO, Automobil Club de l’Ouest, promoter del FIA WEC, ha presentato ufficialmente l’entry list della Superseason 2018/2019 del Mondiale Endurance. Dopo l’abbandono di Audi nel 2016 e di Porsche al termine della scorsa stagione, la LMP1, categoria regina dei prototipi a ruote coperte, necessitava assolutamente dell’ingresso di nuovi competitor da affiancare a Toyota, unico squadrone ufficiale rimasto in corsa. Così, grazie ad un nuovo regolamento tecnico e sportivo, deciso da ACO in collaborazione con FIA, nel 2018 vedremo crescere a 10 il numero di LMP1 in gara, schierate da ben 6 team diversi; nello specifico oltre alle già citate Toyota, vedremo al via 2 Rebellion R13 motorizzate Gibson, 2 Ginetta G60-LT-P1 motorizzate Mecachrome, affidate al team Manor e 3 BR1, di cui, 2 motorizzate AER per il team SMP Racing e una motorizzata Gibson portata in pista dal team americano DragonSpeed. A queste si aggiunge la ENSO CLM P1/01 motorizzata Nismo del team ByKolles, scuderia che da ormai qualche anno milita nella categoria LMP1 come team privato.
A fare un po’ le spese di questa crescita è senza dubbio la categoria LMP2 che vedrà al via soltanto 7 vetture, tutte motorizzate Gibson, ma con differenti telai; saranno ben 4 le Oreca 07 schierate dai team: TDS Racing, DragonSpeed e 2 dal Jackie Chan DC Racing, mentre le restanti 3 vetture saranno: la Dallara P217 del Racing Team Nederland, la Ligier JS P217 del Larbre Competition e l’Alpine A470 del team Signatech Alpine.
Un’altra categoria da seguire con molto interesse sarà la GTE Pro, riservata alle case ufficiali costruttrici di Gran Turismo, categoria già di per se molto combattuta e spettacolare che vede l’ingresso di un nuovo marchio come BMW, che porterà in pista la neonata M8 in versione GTE e dove Aston Martin farà debuttare la nuova versione della sua Vantage. La griglia di partenza vedrà così al via 10 vetture equamente divise tra Ferrari, Ford, Porsche, Aston Martin ed appunto BMW.
L’ultima categoria a prendere parte al mondiale endurance è la GTE Am, dove i gentleman drivers, alla guida delle GT, vengono affiancati da piloti professionisti. Le macchine al via saranno 9 suddivise in questo modo: 3 Ferrari, una del Clearwater Racing, una per il team svizzero Spirit of Race e una per il team MR Racing; 4 Porsche di cui 2 affidate al team Dempsey-Proton Racing, una al team Project 1 e una al team Gulf Racing. Infine le 2 Aston Martin, una per il team Aston Martin Racing e una per il team TF Sport.

Di seguito l’Entry List Completa

LMP1
1 – Rebellion Racing – Rebellion R13/Gibson
3 – Rebellion Racing – Rebellion R13/Gibson
4 – ByKolles Racing Team – ENSO CLM P1/01/Nismo
5 – Manor TRSM Racing – Ginetta G60-LT-P1/Mecachrome
6 – Manor TRSM Racing – Ginetta G60-LT-P1/Mecachrome
7 – Toyota Gazoo Racing – Toyota TS050 Hybrid
8 – Toyota Gazoo Racing – Toyota TS050 Hybrid
10 – DragonSpeed – BR1Gibson
11 – SMP Racing – BR1/AER
17 – SMP Racing – BR1/AER

LMP2
28 – TDS Racing – Oreca07/Gibson
29 – Racing Team Nederland – Dallara P217/Gibson
31 – DragonSpeed – Oreca07/Gibson
36 – Signatech Alpine – Alpine A470/Gibson
37 – Jackie Chan DC Racing – Oreca07/Gibson
38 – Jackie Chan DC Racing – Oreca07/Gibson
50 – Larbre Competition – Ligier JS P217/Gibson

GTE PRO
51 – AFCorse – Ferrari 488 GTE
71 – AF Corse – Ferrari 488 GTE
66 – Ford Chip Ganassi Team UK – Ford GT
67 – Ford Chip Ganassi Team UK – Ford GT
81 – BMW Team MTEK – BMW M8 GTE
82 – BMW Team MTEK – BMW M8 GTE
91 – Porsche GT Team – Porsche 911 RSR
92 – Porsche GT Team – Porsche 911 RSR
95 – Aston Martin Racing – Aston Martin Vantage GTE
97 – Aston Martin Racing – Aston Martin Vantage GTE

GTE AM
54 – Spirit of Race – Ferrari 488 GTE
56 – Project 1 – Porsche 911 RSR
61 – Clearwater Racing – Ferrari 488 GTE
70 – MR Racing – Ferrari 488 GTE
77 – Dempsey Proton Racing – Porsche 911 RSR
86 – Gulf Racing – Porsche 911 RSR
88 – Dempsey Proton Racing – Porsche 911 RSR
90 – TF Sport – Aston Martin Vantage (2017)
98 – Aston Martin Racing – Aston Martin Vantage (2017)

  •   
  •  
  •  
  •