MotoGP test Qatar: riscossa Yamaha, Vinales il più veloce davanti a Dovizioso

Pubblicato il autore: Davide Curti Segui
NORTHAMPTON, ENGLAND - AUGUST 27: Valentino Rossi of Italy and Movistar Yamaha MotoGP in action during the MotoGP of Great Britain at Silverstone Circuit on August 27, 2017 in Northampton, England. (Photo by Shaun Botterill/Getty Images)

(Photo by Shaun Botterill/Getty Images © scelta da SuperNews)

Riscossa Yamaha nel primo giorno di test ufficiali della MotoGP sul circuito di Losail, in Qatar. E’ Maverik Vinales a segnare il giro più veloce sulla pista dove il 18 marzo si disputerà la gara di apertura del Mondiale, 1’55”053 il tempo dello spagnolo, che precede di 51 millesimi la Ducati di Andrea Dovizioso. Terzo tempo per la Suzuki di Andrea Iannone, che conferma i progressi messi finora in mostra dalla moto giapponese nei test di preparazione al mondiale, 1’55”107 per l’abruzzese.

potrebbe interessarti ancheMotoGp, Gp Germania, le pagelle: Marquez magistrale, Rossi ottimo ‘ragioniere’. Rimonta Viñales

PRIMI DIECI PILOTI IN MEZZO SECONDO –  Grande equilibrio nelle prestazioni con i primi dieci piloti racchiusi in mezzo secondo. Al quarto posto troviamo la Yamaha satellite di Jhoann Zarco, che chiude davanti a un Jorge Lorenzo (1’55”423) in ripresa rispetto al difficile fine settimana sulla pista di Buriram, In Thailandia. Settimo tempo per l’altra Yamaha ufficiale, quella di Valentino Rossi (1’55”432), che al termine della giornata si è comunque dichiarato soddisfatto del lavoro svolto in questo primo giorno di prove. Sesto tempo per Alex Rins in sella alla Suzuki, preceduto in questa occasione dal compagno di squadra.
In ritardo la Honda, che aveva dominato le tre giorni di test invernali in Malesia e in Thailandia: decimo Marc Marquez (1’55”545), che chiude la top ten preceduto di nove millesimi dalla Honda Lcr di Cal Crutchlow.

potrebbe interessarti ancheMotoGp Qualifiche Gp Mugello: Rossi fa una super Pole davanti a Lorenzo e Vinales. Marquez 6

IL COMMENTO DI VINALES – “Ho buone sensazioni adesso quando spingo, abbiamo migliorato molto l’uscita di curva e di questo sono felice. Mi piace anche come stacchiamo, la moto in frenata è migliorata molto. Niente a che vedere con quanto vissuto in Thailandia. Dobbiamo comunque crescere ancora in vista della prima gara” la sua chiosa.

notizie sul temaRIO HONDO, ARGENTINA - APRIL 07: Marc Marquez of Spain and Repsol Honda Team rounds the bend during the qualifying practice during the MotoGp of Argentina - Qualifying on April 7, 2018 in Rio Hondo, Argentina. (Photo by Mirco Lazzari gp/Getty Images)MotoGp GP Francia, trionfa Marquez davanti a Petrucci e Rossi. Out Dovizioso e IannoneMotoGP, Dovizioso vicino al rinnovo con la Ducati. La Honda ci prova e offre 5 milioniMotoGP Jerez, il video della caduta con Lorenzo, Dovizioso e Pedrosa
  •   
  •  
  •  
  •