F1 GP Spagna: Ferrari costretta a sostituire la power unit di Raikkonen

Pubblicato il autore: Alberto Tortelli Segui

Foto originale Getty Images © selezionata da SuperNews

Problemi per Raikkonen nel corso delle prove libere 2, il finlandese è tornato ai box per un problema meccanico, dopo che l’ingegnere Carlo Sarti gli aveva suggerito di fermare l’auto per evitare ulteriori danni. Inizialmente i tecnici del Cavallino speravano non si trattasse di un problema di grave entità, ma nella serata di ieri è arrivata una pessima notizia: Raikkonen ha dovuto infatti sostituire l’intera Power Unit. Si è trattato di un problema all’unità termica, fanno sapere i tecnici della Scuderia Ferrari. Il finlandese utilizza così la seconda delle tre Power Unit disponibili prima di incappare nelle penalità in griglia. Il motore danneggiato è stato prontamente inviato a Maranello, per verificare se fosse possibile recuperare qualche componente. L’affidabilità è uno dei temi chiave della nuova Formula Uno, in quanto incappare in penalità rischierebbe di compromettere la corsa al Mondiale. Secondo la tabella di marcia della Ferrari questa Power Unit avrebbe dovuto percorrere ancora diversi chilometri: considerando che ogni vettura ha a disposizione 3 motori per 21 Gran Premi, ogni Power Unit dovrebbe durare circa 7 Gran Premi. Sarebbe importante per Kimi Raikkonen recuperare qualche componente del motore danneggiato, perché potrebbe essere riutilizzato durante le prove libere dei Gran Premi successivi risparmiando chilometri al nuovo motore.

potrebbe interessarti ancheF1, Fernando Alonso tra Ferrari e Red Bull. Dalla Spagna sicuri: “Previsto incontro con i vertici della Rossa”
potrebbe interessarti ancheRussell e Norris, ecco i piloti della Formula 1 del futuro

notizie sul temaFantasy Formula Uno – GP di SPASHANGHAI, CHINA - APRIL 15: The safety car leads the action during the Formula One Grand Prix of China at Shanghai International Circuit on April 15, 2018 in Shanghai, China. (Photo by Clive Mason/Getty Images)Niki Lauda, trapianto di polmone. Condizioni critiche per il campione austriacoTest F1 Hungaroring, Russell e la Mercedes davanti ma la Ferrari impressiona con le soft
  •   
  •  
  •  
  •