MotoGP Jerez, il video della caduta con Lorenzo, Dovizioso e Pedrosa

Pubblicato il autore: Giovanni Esposito Segui

 

Foto Getty Images © selezionata da SuperNewsDovi

Una gara da dimenticare. Si è appena concluso il Gp di Jerez che è stato vinto da Marc Marquez che prende la leadership della classifica del mondiale a discapito di Dovizioso vittima di un incidente con Lorenzo e Pedrosa. La gara inizia molto bene la gara per i piloti con Lorenzo che si prende la testa della gara con Pedrosa che mantiene il podio e Dovizioso che rimonta scalando posizioni per farti sotto e provare a combattere anch’egli per la vittoria della gara. Verso metà del Gp Marquez inizia a scappare ma Lorenzo, Dovizioso e Pedrosa sono in lotta per il podio e provare ad mettere in difficoltà lo spagnolo per vincere la gara ma, a 10 giri dalla fine, succede l’episodio che mette fine alla gara di tutti 3.

potrebbe interessarti ancheMotoGp, I primi test a Valencia, il nuovo motore di Valentino Rossi non fa differenza

L’episodio della gara. A 10 giri dal termine Andrea Dovizioso dimostra di avere più passo rispetto al compagno di squadra Jorge Lorenzo e del pilota della Honda Dani Pedrosa ma non riesce mai a portare l’attacco decisivo per conquistare la seconda posizione. Il pilota italiano della Ducati rompe gli indugi prende la scia di Lorenzo e lo passa ma, non riesce a frenare in tempo, andando lungo alla staccata e permettendo a Lorenzo di rinfilarsi. Il pilota spagnolo, però, va lungo a sua volta e prova rimettersi all’interno dove, nel mentre, si è infilato Dani Pedrosa con i due piloti che vanno al contatto. Nella caduta, però, Lorenzo colpisce a sua volta Andrea Dovizioso che nel mentre aveva ripreso la traiettoria ideale mettendo fuori causa anche il pilota italiano costringendo tutti e 3 i piloti al ritiro e perdendo punti fondamentali in classifica nei confronti di Marquez.

potrebbe interessarti ancheCiao Pedrosa, fuoriclasse gentile e sfortunato che lascia la MotoGp

notizie sul temaMotoGP, Jorge Lorenzo attacca Dovizioso su Twitter: “Invidioso e opportunista”MotoGP Australia: vince Viñales davanti a Iannone e Dovizioso. Out MarquezMotoGP, la Honda studia la Ducati in ottica mondiale 2019
  •   
  •  
  •  
  •