MotoGp, ecco il valzer dei piloti per il 2019: matrimonio Lorenzo-Honda, Petrucci approda in Ducati

Pubblicato il autore: Martina Gramaglia Segui

Jorge Lorenzo – Foto Getty Images © scelta da SuperNews

La stagione 2018 del Motomondiale è entrata nel vivo, ma arrivano già le prime conferme per la prossima in ottica mercato piloti. La notizia più attesa era legata al futuro di Jorge Lorenzo: dal 2019 sarà in sella alla Honda al fianco dell’attuale campione del mondo Marc Marquez Lo spagnolo della Ducati aveva già da tempo manifestato l’intenzione di abbandonare la casa italiana alla quale è approdato lo scorso anno. Un periodo difficile per il centauro maiorchino, spesso sulla graticola per gli scarsi risultati e un rendimento non sempre all’altezza delle aspettative. Critiche rispedite al mittente, con parole decise da parte del numero 99 convinto di non aver mai ricevuto il sostegno e la piena fiducia dei vertici del team. “Probabilmente se avessero creduto di più in me sarei rimasto in Ducati”, questo il chiaro messaggio d’addio rilasciato al termine del Gp del Mugello, vinto davanti all’altro ducatista Andrea Dovizioso e all’idolo di casa della Yamaha Valentino Rossi.

Dichiarazioni che hanno anticipato di qualche giorno la conferma ufficiale del passaggio alla scuderia giapponese, in compagnia di Marquez. Una coppia inedita e che potrebbe fare scintille, sebbene i due abbiano espresso stima reciproca. Infatti la “liason” sarebbe nata sui social: lo scorso 23 maggio Marquez ha postato un video su Instagram al termine dei test di Montmelò ricevendo tra i tanti apprezzamenti anche quello del futuro compagno di squadra. Forse un antipasto di ciò che sarebbe accaduto. Lorenzo ha firmato un contratto biennale per le stagioni 2019 e 2020. La trattativa si è risolta rapidamente, nonostante l’iniziale ipotesi circolata di un ritorno alla Yamaha. Alla fine accordo da 4 milioni di euro all’anno. “Dal 2019 Lorenzo sarà il compagno di Marquez: due campioni di grande talento e grandi speranze che formeranno una squadra più forte e contribuiranno allo sviluppo dell’HRC”, questo il commento ufficiale della scuderia. Con l’ingaggio di Jorge, Marc può ritenersi soddisfatto, vista la sua voglia di un compagno di box di peso.

potrebbe interessarti ancheMotogp, Gp Repubblica Ceca, i rivali di Marquez non mollano. Rossi: “Questa è fase cruciale”, Dovi: “Campionato aperto”

In concomitanza con l’annuncio di Lorenzo è arrivato quello dell’arrivo di Danilo Petrucci in Ducati: sarà lui il sostituto dello spagnolo in sella alla Rossa di Borgo Panigale. Un autentico sogno che si realizza per il centauro di Terni che, dopo 4 anni nel team Pramac, approda finalmente nella scuderia ufficiale con un contratto annuale con l’opzione per il secondo. Incontenibile l’entusiasmo del pilota 27enne: “Entrare a far parte della squadra ufficiale è un sogno che si concretizza. E’ un onore per me, soprattutto perché ho iniziato la mia carriera qui come collaudatore di moto di serie. Ringrazio i dirigenti di Ducati e Ducati Corse, Claudio Domenicali, Gigi Dall’Igna e Paolo Ciabatti, perché senza il loro appoggio tutto questo non sarebbe stato possibile. Adesso il mio unico obiettivo è finire al meglio la stagione per proiettarmi appieno in questa nuova avventura”. 

Parole di elogio da parte dell’ad Domenicali“Desidero dare un caloroso benvenuto a Danilo. Siamo certi che con noi continuerà la sua rapida ascesa verso il successo” – ha ammesso il dirigente, non mancando di ringraziare Lorenzo per il lavoro svolto – “Doveroso da parte nostra ringraziare Jorge per l’impegno profuso e per la storica vittoria al Mugello, una delle migliori per la nostra azienda”. 

potrebbe interessarti ancheMotoGp, Gp Germania, le pagelle: Marquez magistrale, Rossi ottimo ‘ragioniere’. Rimonta Viñales

Aria di cambiamento dunque nella classe regina delle due ruote. Alla pista l’ardua sentenza.

notizie sul temaMotoGP: Marc Marquez vola, il mondiale è già finito?LE MANS, FRANCE - MAY 18: Marc Marquez of Spain and Repsol Honda Team greets the fans and heads down a straight during the MotoGp of France - Free Practice on May 18, 2018 in Le Mans, France. (Photo by Mirco Lazzari gp/Getty Images)MotoGP, Qualifiche GP Olanda: Marquez precede Crutchlow e RossiNORTHAMPTON, ENGLAND - AUGUST 27: Valentino Rossi of Italy and Movistar Yamaha MotoGP in action during the MotoGP of Great Britain at Silverstone Circuit on August 27, 2017 in Northampton, England. (Photo by Shaun Botterill/Getty Images)Motogp, luci e ombre ai test di Montmelò: sorride Marquez, delusione Rossi
  •   
  •  
  •  
  •