MotoGp, Marquez promette spettacolo: A Barcellona regalerò una gara emozionante

Pubblicato il autore: Martina Gramaglia Segui
LE MANS, FRANCE - MAY 18: Marc Marquez of Spain and Repsol Honda Team greets the fans and heads down a straight during the MotoGp of France - Free Practice on May 18, 2018 in Le Mans, France. (Photo by Mirco Lazzari gp/Getty Images)

Marc Marquez (Photo by Mirco Lazzari gp/Getty Images per Supernews)

Domenica torneranno ad accendersi i motori del Motomondiale per il Gran Premio di Catalogna. Teatro della settima prova è il circuito di Barcellona e l’attesa è tutta per il beniamino di casa Marc Marquez. Dopo il combattutissimo Gp d’Italia, che ha visto trionfare la Ducati di Jorge Lorenzo sul terzetto azzurro composto da Andrea Dovizioso, Valentino Rossi e Andrea Iannone, riprende la lotta mondiale e il campione del mondo in carica è atteso a una pronta ripresa dopo la debacle in terra italiana. Al Mugello, infatti, il numero 93 della Honda HRC è stato protagonista di una domenica da dimenticare: prima uno scontro al via con Danilo Petrucci nel tentativo di recuperare posizioni dopo una qualifica poco brillante, poi al 5° giro una manovra forzata che gli è costata uno scivolone sulla ghiaia. Ci ha provato Marc, con le unghie e con i denti a recuperare il terreno perduto, cercando un’utopica rimonta, ma si è dovuto accontentare della 16esima piazza, fuori dai punti per la classifica iridata.

Il weekend italiano ha riacceso le speranze di tutti gli inseguitori, in particolar modo di Rossi, che con il terzo posto ottenuto ha prepotentemente riavvicinato il campione catalano. Il pilota della Yamaha è adesso secondo, a 23 punti di ritardo e può sperare di puntare al tanto agognato decimo titolo in carriera, alla veneranda età di 39 anni. Entusiasmo ravvivato anche per il suo compagno di squadra Maverick Viñales, terzo a 67 punti e per il ducatista Dovizioso, quarto a 66. Non si può di certo dire che la lotta per il titolo non stia regalando emozioni, divenendo sempre più serrata e coinvolgente.

potrebbe interessarti ancheMotogp, Gp Repubblica Ceca, i rivali di Marquez non mollano. Rossi: “Questa è fase cruciale”, Dovi: “Campionato aperto”

Adesso gli avversari dovranno fare i conti con la voglia di rivalsa di Marquez, che non mollerà tanto facilmente la presa. Anzi il pilota catalano ha già lanciato il guanto di sfida, preannunciando una gara particolarmente emozionante e ricca di colpi di scena, su una pista che lo ha visto trionfare nel 2010 in 125 e nel 2014 nella classe regina e sulla quale ha raccolto anche cinque podi e tre pole position. “Ogni volta che corriamo a casa nostra sono sempre molto felice. La presenza del nostro pubblico è una marcia in più e mi auguro di regalare loro una gara emozionante. Quella particolare atmosfera fornisce energia in più”, – ha spiegato Marc ai microfoni di Sky Sport“Qualche settimana fa abbiamo fatto un test decisamente positivo qua in Catalunya e abbiamo avuto l’opportunità di provare la nuova pista, soprattutto la parte finale che è stata modificata”. Marquez si è detto abbastanza soddisfatto delle migliorie realizzate sul tracciato: “Penso che sia stato fatto un ottimo lavoro con l’asfalto perché adesso c’è un buon grip ed è piacevole correrci. Forse le auto di F1 hanno già iniziato a creare qualche piccolo avvallamento in frenata. I cordoli sono ancora impegnativi poiché sono molto alti ed è complicato adattarvi il proprio stile di guida”, ha ammesso il centauro che comunque non lascia spazio a alcun indugio: “Queste ovviamente sono solo delle riflessioni. E’ un bel circuito e faremo di tutto per salire sul podio”.

potrebbe interessarti ancheMotoGp, Gp Germania, le pagelle: Marquez magistrale, Rossi ottimo ‘ragioniere’. Rimonta Viñales

Gli avversari a questo punto sono avvisati: non resta che attendere qualche giorno e come sempre sarà la pista a emettere il suo insindacabile verdetto.

notizie sul temaMotoGP: Marc Marquez vola, il mondiale è già finito?LE MANS, FRANCE - MAY 18: Marc Marquez of Spain and Repsol Honda Team greets the fans and heads down a straight during the MotoGp of France - Free Practice on May 18, 2018 in Le Mans, France. (Photo by Mirco Lazzari gp/Getty Images)MotoGP, Qualifiche GP Olanda: Marquez precede Crutchlow e RossiNORTHAMPTON, ENGLAND - AUGUST 27: Valentino Rossi of Italy and Movistar Yamaha MotoGP in action during the MotoGP of Great Britain at Silverstone Circuit on August 27, 2017 in Northampton, England. (Photo by Shaun Botterill/Getty Images)Motogp, luci e ombre ai test di Montmelò: sorride Marquez, delusione Rossi
  •   
  •  
  •  
  •