Schumacher, smentito trasferimento a Maiorca per la riabilitazione

Pubblicato il autore: Enrico Salvi Segui
MONTE-CARLO, MONACO - MAY 28: Sebastian Vettel of Germany driving the (5) Scuderia Ferrari SF70H leads Max Verstappen of the Netherlands driving the (33) Red Bull Racing Red Bull-TAG Heuer RB13 TAG Heuer at the start during the Monaco Formula One Grand Prix at Circuit de Monaco on May 28, 2017 in Monte-Carlo, Monaco. (Photo by Mark Thompson/Getty Images)

Foto Getty Images © selezionata da SuperNews


Michael Schumacher non verrà trasferito a Maiorca, in Spagna.
Dopo le indiscrezioni trapelate negli ultimi giorni, è arrivata la smentita da parte della famiglia del 7 volte campione di Formula 1.

La notizia e le parole del sindaco di Antraxt
Secondo il giornale svizzero “L’Illustré”, la famiglia Schumacher presto si sarebbe spostata nella cittadina di Antraxt, sull’isola di Maiorca, per far proseguire la convalescenza all’ex pilota dopo il grave incidente sugli sci del 29 dicembre 2013 sulle piste di Meribel, in Francia. La moglie Corinna avrebbe acquistato una villa di 3000 mq – in passato di proprietà anche del presidente del Real Madrid Florentino Perez – con giardino, due piscine e una dependances per il personale e per gli ospiti, oltre a uno spazio per l’atterraggio di un elicottero, che garantisce un’ampia inaccessibilità agli sguardi indiscreti. La vasta proprietà, situata in un promontorio nel sud-ovest dell’isola di Maiorca, a circa venti minuti di auto da Palma, sarebbe costata circa trenta milioni di euro. Tra l’altro, l’ex pilota era solito trascorrere le vacanze sull’isola e il fratello Ralf trascorre buona parte dell’anno ad Antraxt con la famiglia.
A conferma dell’indiscrezione, lo stesso giornale aveva riportato le parole del sindaco di Andratx, Katia Rouarch: “Posso confermare che Michael Schumacher verrà a stabilirsi nella nostra città e già siamo al lavoro per accoglierlo”.

potrebbe interessarti ancheVerstappen è il 100esimo pilota a conquistare la Pole Position

La smentita ufficiale della famiglia
A seguito delle insistenti voci, la famiglia Schumacher, solitamente molto riservata, ha rotto il silenzio smentendo tutto. La portavoce della famiglia, Sabine Kehm, ha dichiarato alla Afp: “La famiglia Schumacher non prevede di trasferirsi a Maiorca”. A riguardo Gérald Cretegny, il sindaco della città di Gland, nel cantone svizzero di Vaud, dove la famiglia Schumacher risiede dal 2002, ha dichiarato a “L’Illustré” di non essere a conoscenza di nulla.

Il chiarimento delle autorità locali
A seguito del comunicato dei diretti interessati, le autorità della cittadina di Andratx hanno rilasciato una dichiarazione per fare chiarezza sulla situazione. Per il comune pare ci sia stato un fraintendimento sulla parole del sindaco Rouarch: “In riferimento alle notizie relative a Michael Schumacher, il municipio di Andratx vuole chiarire che le parole attribuite a Katia Rouarch non sono corrette e sono probabilmente il risultato di un’interpretazione errata. Il sindaco, in un’intervista alla rivista ‘L’Illustré’ ha confermato che la famiglia Schumacher ha acquistato una casa a Port d’Andratx, ma non ha fornito alcuna informazione su una possibile delocalizzazione di Michael Schumacher e/o della sua famiglia nel nostro comune di Andratx, su cui non ha alcuna informazione in merito. L’unica cosa che la Rouarch ha dichiarato ai giornalisti era che ‘nel caso in cui la famiglia decidesse di trasferirsi qui, saremo stati pronti per il loro arrivo’, parole che non significano che Michael Schumacher e la sua famiglia si trasferiranno qui, e molto meno che il sindaco o il Consiglio comunale ne siano a conoscenza”.

potrebbe interessarti ancheDiretta tv Formula 1 2019: Gp Ungheria

E’ ipotizzabile che la villa sarà utilizzata dalla famiglia per le vacanze estive, ma al momento è difficile dire che il Kaiser proseguirà la riabilitazione a Maiorca, a quasi cinque anni dall’incidente sulle piste da sci. Il pilota più vittorioso di tutti i tempi, che il gennaio prossimo compirà 50 anni, continua nel silenzio e nel riserbo più assoluto la difficile convalescenza che lo tiene tutt’ora tra la vita e la morte.

notizie sul temaMichael Schumacher: la leggenda continuaMick Schumacher in Ferrari, Rosin: ‘Quest’opportunità lo ripaga di tutti i suoi sforzi’Mick Schumacher firma con la Ferrari Driver Academy
  •   
  •  
  •  
  •