F1, Raikkonen lascia la Ferrari a fine 2018: firma con la Sauber per i prossimi 2 anni

Pubblicato il autore: Giovanni Esposito Segui

Kimi Raikkonen – Foto Getty Images© per SuperNews

L’indescrizione che circolava già nel paddock a Monza è diventata ufficiale: Kimi Raikkonen non sarà più un pilota Ferrari. Tuttavia, il finlandese, non lascerà ancora il circus ma passerà per 2 anni con la Sauber.

potrebbe interessarti ancheF1, Vettel si complimenta con Hamilton e la Mercedes lo esalta su Twitter

Raikkonen via dalla Ferrari. Erano circolate voci sul suo possibile addio a fine stagioni e queste indiscrezioni hanno trovato conferma: Kimi Raikkonen, dopo aver vinto un mondiale nel 2007 e dopo esser tornato per 8 anni, lascerà la Ferrari a fine stagione. La scuderia di Maranello vuole ringiovanirsi e prenderà il giovane talento Charles Leclerc alla guida della rossa per la prossima stagione lasciando a casa Kimi Raikkonen idolo dei tifosi della Rossa. A comuncarlo è la stessa scuderia di Maranello attraverso un nota pubblicata sul proprio sito: ” Scuderia Ferrari comunica che, alla fine della stagione 2018, Kimi Raikkonen lascerà il suo ruolo attuale. Durante questi anni, Kimi ha dato alla squadra un contributo fondamentale, sia in qualità di pilota, sia per le sue doti umane. Il suo ruolo è stato decisivo per la crescita del team e, al tempo stesso, è sempre stato un grande uomo-squadra. In qualità di campione del mondo, rimarrà sempre nella storia e nella famiglia della Scuderia.” Il finlandese , però, non ha alcuna intenzione di fermarsi e ha già trovato la sua prossima scuderia con la quale correrà nella stagione 2019.

potrebbe interessarti ancheLewis Hamilton atto V, è lui il re della Formula Uno moderna

Raikkonen in Sauber. Come da lui stesso dichiarato in inverno non sarà la sua ultima stagione in Formula 1: il finlandese ha ancora fame di vittorie e, nonostante l’addio con la Ferrari, Raikkonen ha già trovato la sua prossima scuderia con la quale correrà per la stagione 2019. Attraverso il proprio profilo social, Raikkonen ha annunciato che correrà con la Sauber per le prossime due stagioni: un ritorno al passato per il finlandese che torna nella scuderia che lo ha lanciato nel mondo della Formula 1. Scambio, dunque, per le due scuderie: Leclerc viene promosso in Ferrari e Raikkonen, dopo 8 lunghi anni, andrà in Sauber per chiudere la sua carriera.

notizie sul temaFerrari, Arrivabene: “Cambio Raikkonen-Leclerc? Una mia decisione”Quel diavolo d’un Raikkonen ! La vittoria la GP Austin come premio per la sua carriera in FerrariF1, GP Austin 2018 (Video Highlights): trionfa Raikkonen, Hamilton festa mondiale rinviata
  •   
  •  
  •  
  •