F1, Verstappen: “Hamilton? Non è nulla di speciale”

Pubblicato il autore: Gabriele Rosi Segui

Max Verstappen, più carico che mai, sembra pronto a dare battaglia al numero uno Lewis Hamilton, non solo in pista ma anche fuori!

In un’intervista alla rivista inglese Motorsport, il ventunenne olandese della Red Bull ha recentemente dichiarato “Lewis Hamilton non è nulla di speciale”.

potrebbe interessarti ancheF1: Gasly retrocesso in Toro Rosso, al suo posto Albon

Secondo Verstappen, infatti, ci sono diversi altri piloti di talento con cui confrontarsi e perfettamente in grado di conquistare gli stessi risultati di Hamilton.
Ma non è finita qui. Verstappen ha proseguito con le sue frecciate, aggiungendo che l’ascesa del pilota inglese, attualmente cinque volte campione del mondo, è dovuta alle macchine che ha guidato più che alla sua abilità in pista. Infine, l’olandese ha anche rincarato la dose, precisando che, secondo lui, Hamilton non ha mai avuto compagni di squadra in grado di metterlo veramente sotto pressione.

Forse è stato solo un modo per ridimensionare Hamilton dopo essere stato “beffato” da lui al GP d’Ungheria ma, nella tranquillità della pausa estiva, le dichiarazioni di Max Verstappen risuonano più forti.
Destando scalpore nel mondo della Formula 1 e tra tutti gli appassionati, Verstappen ha mostrato ancora una volta il suo coraggio sfrontato dentro e fuori la pista e si è riconfermato rivale del numero 1 della classifica mondiale.
La sfida è lanciata. Appuntamento al GP del Belgio l’1 Settembre.

potrebbe interessarti ancheF1, GP Ungheria 2019: le dichiarazioni dei piloti al termine della gara

 

Red Bull’s Max Verstappen at the Circuit de Monaco, Monaco.

notizie sul temaF1, GP Ungheria 2019: Hamilton ottiene l’81ª vittoria della carriera davanti a Verstappen e Vettel. 4° LeclercF1, GP Ungheria 2019: le dichiarazioni dei piloti al termine delle qualificheVerstappen è il 100esimo pilota a conquistare la Pole Position
  •   
  •  
  •  
  •