F1 Gp Abu Dhabi, errore in casa Ferrari nel Q3

Pubblicato il autore: Luca Marin Segui

In questo ultimo appuntamento della stagione di Formula 1 2019 arriva la quinta pole position dell’anno di Lewis Hamilton.
Certamente un primo posto meritato per le Mercedes che guadagnavano più di mezzo secondo nel terzo settore, al fronte dei pochi decimi persi nei primi due nel confronto con le Ferrari.
Le Mercedes vedranno il loro secondo pilota, Valteri Bottas partire dall’ultima posizione, nonostante la prima fila conquistata durante le qualifiche a causa di una penalizzazione.
Arriviamo ora alle Ferrari, che partiranno con Leclerc e Vettel in terza e quarta posizione alle spalle di Verstappen.
Finale con un altro errore della Ferrari: Leclerc ha preso la bandiera a scacchi nel Q3, non riuscendo ad iniziare l’ultimo tentativo utile a disposizione. Insomma ultima qualifica della stagione che ha portato a un’altra incertezza della Rossa.
Certamente meglio compiere adesso questi errori, ormai a stagione finita, rispetto al prossimo anno, un 2020 che sembra promettere bene per il cavallino.

potrebbe interessarti ancheFormula 1, Ferrari. Mattia Binotto: “La nuova monoposto sarà presentata l’11 febbraio”.

Ecco i risultati del Q3 F1

1 HAM
2 BOT
3 VER
4 LEC
5 VET
6 ALB
7 NOR
8 RIC
9 SAI
10 HUL

potrebbe interessarti ancheLewis Hamilton e Valentino Rossi pronti allo scambio

Tralasciando quindi le prime sei posizioni occupate dai piloti dei tre top team di F1, Norris ha vinto la qualifica degli altri e il confronto interno con Carlos Sainz, partirà settimo davanti a Daniel Ricciardo, allo spagnolo e a Nico Hulkenberg.

notizie sul temaF1, Gp Abu Dhabi. Le dichiarazioni dei piloti Ferrari dopo l’ultimo gp dell’anno.Formula 1 GP Abu Dhabi. Lewis Hamilton vince l’ultimo gp, dominio assoluto Mercedes. Terzo Leclerc.Formula 1, Qualifiche Abu Dhabi. Lewis Hamilton firma la sua quinta pole stagionale.
  •   
  •  
  •  
  •