La Sauber regala una chance ad un italiano

Pubblicato il autore: @lorenzo_v_81 Segui

marciello

La bandiera italiana tornerà a sventolare in  Formula 1 almeno per quanto riguarda le prove libere del gp della Malesia. Ciò si deve alla decisione della Sauber di mettere in mano a Raffaele Marciello la macchina nel venerdì di Sepang. Non sarà la prima volta su una vettura di Formula 1 per il pilota italiano che a novembre ha provato la Ferrari F14T ad Abu Dhabi; Marciello è uscito dalla Ferrari Drivers Academy guadagnandosi la terza guida della Sauber che gli permetterà di provare la macchina nelle PL1 prima che il titolare del volante Felipe Nasr torni per la PL2. Il giovane italiano parteciperà poi alla stagione di GP2 a bordo della Trident nel campionato che partirà in Barhain, a Sahkir, il prossimo 18 aprile. L’esperienza di Marciello segna anche il ritorno di un pilota italiano su una vettura di F1 che mancava dal GP del Brasile del 2011  quando in griglia c’erano Jarno Trulli sulla Caterham e Vitantonio Liuzzi a bordo della HRT.


“Sarà entusiasmante guidare la Sauber C34-Ferrari per la prima volta. Sarà così anche per gli italiani, visto che non abbiamo un pilota italiano in F1 da diversi anni“
marciello 1ha dichiarato Marciello al sito ufficiale  della Sauber – “Mi divertirò di sicuro, e non vedo l’ora di iniziare. Sono fiducioso di poter fare un buon lavoro e di aiutare il team per trovare un setup per la vettura che si adatti alla pista. Non sono mai stato in Malesia, ma conosco la pista piuttosto bene grazie al simulatore di Maranello, e sono sicuro che posso impararlo in fretta una volta che sarò alla guida. Con il circuito che ha alcune curve veloci, penso che il carico aerodinamico sarà fondamentale. Un altro aspetto importante sarà il tempo, con l’umidità e le temperature sono molto alte. Dal punto di vista di un pilota, questa sarà una sfida, ma lo sarà per tutti. Insieme al mio allenatore, mi sto preparando bene per questo weekend”. 

potrebbe interessarti ancheFerrari, Vettel si sta confermando “campione vero”. Hamilton e la Mercedes sono avvisati

“La Sauber C34-Ferrari si è mostrata competitiva ed affidabile a Melbourne, ed ora il team non vede l’ora di ulteriori conferme in condizioni completamente differenti come quelle del weekend che affronteremo in Malesia” – ha invece affermato Gianpaolo Dall’Ara,  capo degli ingegneri di pista del team elvetico – “Per prima cosa, il circuito di Sepang è costruito sulla base di curve a medio-alta velocità, ed è molto tecnico, offrendo la possibilità di poter affrontare più di una linea di gara grazie alla sua larghezza. Poi, le condizioni climatiche sono spesso estreme. In più, le coperture Pirelli sono le più dure a disposizione, con le dure e le medie. Infine, non c’è modo di prevedere accuratamente quando può piovere, un evento non raro al pomeriggio in questo periodo dell’anno”.

notizie sul temaF1, Gp Canada, gioia Vettel e delusione Hamilton: i due volti della domenica di MontrealPARIS, FRANCE - JUNE 08: Rafael Nadal of Spain celebrates victory during his mens singles semi-final match against Juan Martin Del Potro of Argentina during day thirteen of the 2018 French Open at Roland Garros on June 8, 2018 in Paris, France. (Photo by Matthew Stockman/Getty Images)E’ stata una domenica di grande sport, Vettel e Nadal protagonisti assolutiF1 | Pagelle GP Canada: Sebastian Vettel domina la gara e vince davanti a Bottas e Verstappen
  •   
  •  
  •  
  •