Formula 1, Verstappen: “Se la macchina è buona si vede da subito”

Pubblicato il autore: Aote Segui

ABU DHABI, UNITED ARAB EMIRATES - NOVEMBER 23: Max Verstappen of Netherlands and Red Bull Racing looks on in the Drivers Press Conference during previews for the Abu Dhabi Formula One Grand Prix at Yas Marina Circuit on November 23, 2017 in Abu Dhabi, United Arab Emirates. (Photo by Clive Mason/Getty Images)

La stagione della Formula 1 si avvicina e, con essa, i test invernali delle diverse squadre che si ritroveranno a Barcellona il prossimo 26 Febbraio.
Lo stesso giorno la Red Bull sarà ufficialmente presentata alla stampa e ai suoi tifosi.

Così come nelle scorse annate a Max Verstappen e Daniel Ricciardo si chiede di compiere l’ulteriore passo in avanti, che gli possa consentire di inserirsi in pianta stabile nella lotta per il titolo; non è un mistero che. in particolare su Verstappen, la Red Bull punti molto e l’olandese è già adesso uno dei piloti preferiti dai fan di tutto il mondo.
Ora sono più rilassato rispetto alle prime stagioni in Formula 1“, ha dichiarato Verstappen in una intervista, “So che cosa mi aspetta; fisicamente sarà molto dura, bisognerà allenarsi molto bene, ma è così tutti gli anni e arriverò in forma all’inizio del campionato“.

Prima però, come detto, ci sono in programma i test di Barcellona, appuntamento nel quale Verstappen cercherà da subito di trovare un buon feeling con la nuova monoposto: “Di solito, dopo le prime prove e i tempi che vengono segnati si iniziano a fare le valutazioni su chi potrebbe essere il favorito della stagione. Questo non è il nostro obiettivo. Noi vogliamo dare stabilità ai test, per capire da subito le caratteristiche di guida della macchina. Se una macchina è buona lo si capisce sin dal primo giorno di prove“.

  •   
  •  
  •  
  •