Ferrari, parlano Vettel e Leclerc : ” È stata una giornata difficile ma siamo tranquilli”

Pubblicato il autore: Matty Dalmi Segui

potrebbe interessarti ancheAddio Niki Lauda, leggenda della Formula 1 si spegne a 70 anni

Sebastian Vettel ha chiuso al quinto posto nella seconda sessione ma il pilota tedesco è parso tranquillo nonostante le difficoltà : ” È stata una giornata dura , la macchina non era come quella dei test , speriamo di trovare queste difficoltà ma domani in qualifica andremo molto meglio il distacco elevato con la Mercedes ci ha sorpreso perché nei test non erano andati così bene , non sappiamo dire adesso i problemi che abbiamo avuto ma la notte è lunga i nostri tecnici sono furbi , sono rilassato ”

potrebbe interessarti ancheLutto nella F1, addio al tre volte campione del mondo Niki Lauda

Stessa lunghezza d’onda per Charles Leclerc , il monegasco ha chiuso al nono posto la seconda sessione di prove libere : ” Siamo contenti del nostro lavoro , siamo andati un po’ meno bene sul giro secco ma sappiamo cosa dobbiamo migliorare , sono comunque contento del lavoro di oggi “.
C’è grande fiducia in entrambi i piloti,  tutti i piloti del circus hanno evidenziato che la Ferrari si è nascosta nella seconda sessione di prove libere anche se sul passo gara Ferrari e Mercedes si sono equivalse.  Vettel ha effettuato un primo stint lento ma molto costante , tanto da far dubitare che la vettura del pilota tedesco sia andata molto giù con la potenza. Dopo che Vettel è rientrato ai box per montare il treno di gomme medie,  il pilota tedesco ha segnato gli stessi tempi del duo Mercedes.  Leclerc ha avuto qualche problema ed è apparso più in difficoltà di Sebastian , molto più lento degli altri big. Saranno decisive le FP3 per il pilota monegasco per preparare bene la messa a punto in vista della qualifica

notizie sul temaFormula 1, ufficiale il ritorno del GP d’Olanda nel 2020F1, bellissimo gesto di Lewis Hamilton: regala trofeo e monoposto al piccolo HarryF1, GP Spagna 2019: le dichiarazioni dei piloti al termine della gara
  •   
  •  
  •  
  •