F1, GP Azerbaijan 2019 : le parole dei piloti dopo la gara

Pubblicato il autore: Matty Dalmi Segui

Quarta doppietta Mercedes su quattro GP con la quinta  vittoria in carriera per Bottas,la seconda stagionale. Secondo posto per il compagno di squadra e cinque volte campione del mondo Hamilton,terza la Ferrari di  Sebastian Vettel. Quarto posto per la Red Bull di Verstappen seguito da Leclerc,autore del giro più veloce in gara,e Perez. Primi punti stagionali per Sainz davanti a Norris (altra bella gara per il pilota  inglese della McLaren) e Lance Stroll. Chiude la top ten l’Alfa Romeo di Raikkonen,partito dalla pit-lane. Antonio Giovinazzi conclude 12°,male le due Renault con Hulkenberg 15° e Ricciardo costretto al ritiro a causa di un contatto con Kvyat.

Il risultato della gara
1° Bottas (Mercedes) in 1:31:52.942
2° Hamilton (Mercedes) + 1.524
3° Vettel (Ferrari) + 11.739
4° Verstappen (Red Bull Racing Honda) + 17.439
5° Leclerc (Ferrari) + 1:09.107
6° Perez (Racing Point BWT Mercedes) + 1:16.416
7° Sainz (McLaren Renault) + 1:23.826
8° Norris (McLaren Renault) + 1:40.268
9° Stroll (Racing Point BWT Mercedes) + 1:43.816
10° Raikkonen (Alfa Romeo Racing Ferrari) + 1 Lap
11° Albon (Scuderia Toro Rosso Honda) + 1 Lap
12° Giovinazzi (Alfa Romeo Racing Ferrari) + 1 Lap
13° Magnussen (Haas Ferrari) + 1 Lap
14° Hulkenberg (Renault) + 1 Lap
15° Russell (Williams Mercedes) + 2 Laps

16° Kubica (Williams Mercedes) + 2 Laps

Mondiale piloti

Bottas 87

Hamilton 86

Vettel 52

Verstappen 51

Leclerc 47

Perez 13

Gasly 13

potrebbe interessarti ancheF1, GP Singapore 2019: la presentazione del circuito di Singapore

Raikkonen 13

Norris 12

Magnussen 8

Hulkenberg 6

Sainz 6

Ricciardo 6

Stroll 4

Albon 3

Kvyat 1

Mondiale costruttori

Mercedes 173

potrebbe interessarti ancheFlavio Briatore.” Leclerc è riuscito in alcune gare a cooptare meglio di Vettel. Il mondiale è stato deciso nella prima gara”

Ferrari 99

Red Bull Racing Honda 64

McLaren Renault 18

Racing Point BWT Mercedes 17

Alfa Romeo Racing Ferrari 13

Renault 12

Haas Ferrari 8

Scuderia Toro Rosso Honda 4

Williams Mercedes 0

Le dichiarazioni dei piloti

Bottas:”Mi sto godendo il momento , sono contento di aver vinto la gara. Lewis ha provato in tutti i modi a superarmi, non ho commesso errori e sono contento per questo, sono impressionato del lavoro che stiamo facendo come squadra. E’ stata un bel duello tra me e Lewis , vincere qui è molto importante , sono di nuovo in testa al mondiale e l’obiettivo è quello di conservare il primo posto in campionato”
Hamilton: “Congratulazioni a Valtteri,gara fantastica senza alcun errore,ha meritato pienamente la vittoria e la pole. Non posso dire molto,grande risultato per il team,è il miglior avvio di stagione che abbiamo mai avuto. E’ un lavoro di squadra,tutti in fabbrica hanno lavorato senza fermarsi mai,tornando ogni anno più affamati. Dobbiamo a loro questo successo. E’ stata una grande gara,sono riuscito a spingere sino alla fine”
Vettel: “Il primo stint è stato pessimo,ho faticato tantissimo a far funzionare le gomme,che erano troppo fredde. Poi le ho danneggiate ad un certo punto,perché erano troppo calde,non hanno funzionato mai. E’ stato uno stint molto discontinuo,non sono mai stato a mio agio,mai in fiducia con la macchina. Questo è un problema che ogni tanto si presenta su questo circuito. Dopodiché sono rimasto sorpreso, mi aspettavo difficoltà anche con le medie,invece non ho avuto problemi a scaldarle e hanno funzionato bene sino alla fine. Avevamo anche un certo passo per seguire le Mercedes ad un certo punto. Si era avvicinato Max,ma con le medie abbiamo reagito e l’abbiamo tenuto dietro. Mantenere questo terzo posto è stato cruciale,buon per Charles per il giro veloce,che l’ha rubato alle Mercedes. C’è ancora molto lavoro da fare da parte nostra,non è assolutamente la situazione che avremmo voluto a questo punto,dobbiamo accontentarci. Reazione a Barcellona? Lo speriamo,nelle ultime 4 gare in media non siamo stati a quel livello. Dobbiamo aspettare e vedere cosa accadrà,il team ha il morale alto,abbiamo un paio di aggiornamenti da portare sulla macchina. Speriamo di avere un weekend lineare perché sinora non ne abbiamo ancora avuto,solo così potremmo dare una svolta alla stagione”
Leclerc: “Il primo stint è stato molto buono, dopo 2-3 giri . Quando ho chiesto alla squadra s c’era la possibilità  di ritornare davanti  mi hanno detto di no , ho pensato di preservare le gomme e fare il giro più veloce. L’unico dubbio è quello di aver perso tanto tempo con Lewis, Valtteri e Seb, devo capire. Ieri la pole era nelle nostre mani ma la situazione non è cosi drammatica”.
Verstappen: “Siamo ad andare più lunghi nel primo stint, abbiamo avuto un buon feeling , riuscivamo terreno a chi era davanti a noi. Sono soddisfatto di questo weekend, sappiamo dove dobbiamo lavorare e cercheremo di fare una gara migliore a Barcellona

notizie sul temaF1: i 5 miglior momenti del GP d’Italia 2019F1: Charles Leclerc salverà la F1 dalla noia?F1, GP d’Italia 2019: le dichiarazioni dei piloti al termine della gara
  •   
  •  
  •  
  •