Formula 1, Gp Canada 2019: la presentazione del circuito di Montréal

Pubblicato il autore: Matty Dalmi Segui
La 56ª edizione del Gran Premio del Canada si svolge sul circuito di Montréal,intitolato all’indimenticato Gilles Villeneuve.
Il tracciato è lungo 4361 m è soprannominato “circuito stop and go” ed è caratterizzata da lunghi rettilinei intervallati da brusche frenate.Precedentemente alla costruzione di questo tracciato,il Gran Premio del Canada si disputava alternativamente al Mosport Park e a Mont-Tremblant.Quando quest’ultimo tracciato venne ritenuto troppo pericoloso,l’appuntamento canadese del calendario di Formula 1 rimase saldamente in mano al Mosport Park.Il talento del giovane Gilles Villeneuve spinse i franco-canadesi a voler costruire un nuovo tracciato,tuttavia,mancando i soldi e il tempo dovettero trovare una soluzione efficiente e così decisero di unire le strade perimetrali dell’isola di Notre Dame creando un tracciato per così dire semi-cittadino,che venne inaugurato nel 1978.Venne costruito,come già detto,su un’isola artificiale creata due anni prima per i Giochi Olimpici che si sarebbero disputati nella città canadese e la pista costeggia a tratti le acque del fiume San Lorenzo. L’accesso all’isola è molto scomodo,sia per i tifosi che per gli addetti ai lavori in quanto le vie di acceso all’isola sono appena poche strade molto trafficate durante il weekend di gara.Dopo la tragica morte di Gilles Villeneuve si decise di intitolare il tracciato al suo onore.

GP Canada 2019: caratteristiche del circuito

L’assetto ideale qui è di un carico aerodinamico medio o medio-basso. Questa pista è molto severa per il propulsore,chiamato a reggere il gas spalancato per ben il 60% del giro,rimanendo al massimo per ben 15 secondi di seguito,il tempo di percorrenza del Droit du Casino. Inoltre le condizioni della pista possono variare notevolmente nel corso del weekend e i team devono essere pronti a cambiare le strategie già pianificate in favore di scelte migliori.Questo appuntamento del Mondiale è considerato Very Hard dal punto di vista dei freni: l’impianto frenante viene utilizzato per il 15% del giro in sette punti diversi,debilitando il giusto raffreddamento dei freni.Le tre frenate più impegnative sono la staccata della curva 1,della curva 8 e della curva 13. L’ultima di queste è la più violenta,nella quale il pilota imprime 130 kg sul pedale del freno mentre la vettura sviluppa 2.134 kW di potenza frenante.La decelerazione media sul giro è di 4,26 G e durante un intero Gp ogni vettura sviluppa 195 kWh di potenza frenante. I cambi di marcia per ogni giro sono 70,circa 4.900 in tutta la gara mentre la media oraria si aggira attorno ai 206 km/h.
La Pirelli ha deciso di portare sul tracciato del Québec pneumatici di tipo C5 Soft (banda rossa),C4 Medium (banda gialla) e C3 Hard (banda bianca) mentre le zone DRS saranno tre: la prima si trova tra la curva 7 Pont de la Concorde e la curva 8,la seconda sul rettilineo Droit du Casinò tra le curve 11 e 13 mentre e la terza è posta sul rettilineo dei box.
L’anno scorso vide il trionfo in solitaria della Ferrari di Sebastian Vettel davanti  alla Mercedes di Bottas e alla Red Bull di Verstappen.
Dati Tecnici:
Carico Aerodinamico: Medio,Medio-Basso
Apertura del Gas: 60%
Consumo di Carburante al Giro: 1.43 kg/Giro
Velocità Massima: 345 km/h
Possibilità di Safety Car: 55%
Tempo di percorrenza della pit-lane con sosta: 24 secondi
Possibilità di Sorpasso: Facile
Freni:
Categoria di Circuito: Very Hard
Numero di Frenate: 7
Tempo Speso in Frenata: 19% del giro
Energia Dissipata in Frenata Durante il Gp: 147 kWh
Carico Totale sul Pedale del Freno durante il Gp: 65.590 kg
Frenata più Impegnativa: Ultima staccata curva 13
Gomme:
Gomme 2019: C3 Hard,C4 Medium e C5 Soft
Stress per le Gomme: 2
Sollecitazioni Laterali: 1
Abrasività Asfalto: 1
Grip Asfalto: 1
Numero totale di Pit-Stop 2018: 20
Strategia Vincente 2018: UltraSoft -> Pit Lap 37 SuperSoft (Vettel)
Stint più Lunghi 2018: HyperSoft,23 laps (Gasly) – UltraSoft,48 laps (Grosjean) – SuperSoft,67 laps (Ericsson)

notizie sul temaF1, GP Gran Bretagna 2019: le dichiarazioni dei piloti al termine delle qualificheF1, Qualifiche GP Silverstone 2019: Bottas fa sua la decima pole della carriera. La griglia di partenza completaF1, GP Austria 2019: Verstappen ottiene la sesta vittoria in carriera davanti a Leclerc e Bottas. 4° Vettel
  •   
  •  
  •  
  •