MotoGp: Hafizh Syahrin possibile sostituto di Folger in Tech3

Pubblicato il autore: Davide Curti Segui


Potrebbe essere il malese Hafizh Syahrin ad occupare la sella lasciata libera da Jonas Folger nel team Yamaha Tech3. A rivelarlo lo stesso proprietario e fondatore del team, Hervè Poncharal, che intervistato da MCN sport ha confermato l’interesse per il ventitreenne proveniente dalla Moto2.
Queste le parole del team manager francese: “Non abbiamo ancora deciso nulla, ma ultimamente Syahrin è entrato a far parte della nostra lista. Credetemi però se vi dico che un accordo di qualsiasi tipo è ancora lontano: dobbiamo fare attenzione al rapporto con la Yamaha e lo sponsor principale, in base ai quali avevamo accordi legati a Zarco e Folger. Dovremmo quindi discutere di ogni variazione contrattuale prima di prendere una decisione”.

potrebbe interessarti ancheLa solitudine del numero 1 tra Formula Uno e MotoGp

Al momento anche se la fumata bianca sembra ancora essere lontana, appaiono comunque buone le possibilità di vedere il malese, impegnato lo scorso anno con il team SIC Racing, debuttare nella classe regina. E’ invece praticamente certo che non rivedremo più sulla moto che fu di Folger, Yonny Hernandez, il colombiano sceso in pista nella tre giorni di Sepang per conto del team Yamaha Tech3. Il ventinovenne, che vanta già al suo attivo cinque stagioni nella MotoGP e sotto contratto per la prossima stagione con il Team Pedercini nel mondiale, tornerà a concentrarsi sulla sfida nel campionato delle derivate di serie.

potrebbe interessarti ancheMotoGp, I primi test a Valencia, il nuovo motore di Valentino Rossi non fa differenza

notizie sul temaCiao Pedrosa, fuoriclasse gentile e sfortunato che lascia la MotoGpEREZ DE LA FRONTERA, SPAIN - MAY 06: Philipp Oettl of Germany and Sudmetall Schedl GP Racing KTM leads the field during the Moto3 race during the MotoGp of Spain - Race at Circuito de Jerez on May 6, 2018 in Jerez de la Frontera, Spain. (Photo by Mirco Lazzari gp/Getty Images)Romano Fenati denunciato per oltraggio a pubblico ufficiale. Il pilota si difende: “Correvo dal nonno malato”Gara MotoGp Valencia: Dovizioso trionfa su Rins ed Espagarò, l’ordine d’arrivo
  •   
  •  
  •  
  •