MotoGP, la Honda vuole Lorenzo: dream team con Marquez nel 2019?

Pubblicato il autore: Mattia Emili Segui

Jorge Lorenzo – Foto Getty Images © scelta da SuperNews

MotoGP, Lorenzo e Marquez insieme alla Honda nel 2019? Domenica al Mugello, nel Gran Premio d’Italia, Jorge Lorenzo è tornato a sorridere, conquistando una vittoria ‘alla Lorenzo’. Il maiorchino, in testa dal primo giro, ha condotto la gara magistralmente, tagliando poi il traguardo in solitaria. Una vittoria (la prima sulla Ducati) arrivata, però, forse troppo tardi: la storia tra il cinque volte campione del mondo e la casa di Borgo Panigale sembrai ormai al capolinea. Troppe le incomprensioni e i risultati scadenti in questo anno e mezzo hanno fatto sì che entrambe le parti avessero il desiderio di separarsi, fino a domenica scorsa. Inoltre, sulla Ducati grava un pesantissimo ingaggio di 12,5 milioni a stagione percepito dallo spagnolo. Con Lorenzo via dalla ‘Rossa’ e sul mercato ora le altre case motociclistiche sognano di avere in squadra uno dei top rider della MotoGP.

potrebbe interessarti ancheMotoGp Gp Catalogna, Lorenzo esulta: “Bis fantastico. Titolo mondiale? Marquez lontano”

MotoGP, Lorenzo via dalla Ducati: ipotesi Honda

Rinfrancato dalla vittoria al Mugello, il ‘Martillo‘ è desideroso di avere una moto più competitiva nel prossimo anno. Non che la Ducati non lo sia, vista la straordinaria stagione di Dovizioso nel 2017 e la doppietta sul circuito toscano, ma evidentemente la nuova moto non si sposa al 100% con le caratteristiche di guida di Lorenzo. L’ipotesi più plausibile fino a qualche giorno fa sembrava essere quello di un ritorno alla Yamaha, non nello stesso team di Valentino Rossi, bensì in un team satellite sponsorizzato dalla compagnia petrolifera malese Petronas. Si era pensato inizialmente anche alla Suzuki, che però punterà sulla giovane coppia di connazionali Rins-Mir. Secondo quanto riportato dalla ‘Gazzetta dello Sport‘ invece, la destinazione più probabile di Lorenzo è la Honda, che potrebbe presentare nel 2019 una coppia di assi con Marc Marquez.

potrebbe interessarti ancheMotoGp, Qualifiche Gp Catalogna 2018: Lorenzo fa sua la pole. La griglia di partenza completa

MotoGP, Lorenzo-Honda: i dettagli

Lorenzo alla Honda è tutt’altro che fantamercato. I vertici del team HRC hanno infatti ormai deciso che Daniel Pedrosa andrà via a fine stagione, lasciando scoperta una delle caselle più ambite in MotoGP. La pessima prestazione dello spagnolo al Mugello e, in generale, la sua poca costanza nei risultati, hanno fatto decidere alla Casa dell’Ala di separarsi dopo una carriera trascorsa insieme. La Honda ci aveva già provato con Dovizioso, prima che il pilota italiano rinnovasse con la Ducati e ora è decisa a chiudere per l’altro motociclista in tuta rossa. L’ufficialità del rapporto Lorenzo-Honda potrebbe arrivare nel prossimo Gran Premio a Barcellona.

notizie sul temaMotoGp, Marquez promette spettacolo: A Barcellona regalerò una gara emozionanteMotoGp, ecco il valzer dei piloti per il 2019: matrimonio Lorenzo-Honda, Petrucci approda in DucatiMotoGP, Honda: via Pedrosa, arriva Jorge Lorenzo
  •   
  •  
  •  
  •