MotoGp, Lorenzo accusa di nuovo Marquez: “Irresponsabile ad Aragon”

Pubblicato il autore: Francesco Fravolini Segui

Jorge Lorenzo – Foto Getty Images© scelta da SuperNews

MotoGp Aragon: continuano senza sosta le polemiche. Jorge Lorenzo accusa Marc Marquez: «La responsabilità è di Marquez se la mia forma fisica non è eccellente perché ha compiuto una manovra imprudente durante la gara».  Dopo la competizione è indubbio muovere critiche e accuse sui comportamenti dei piloti ma questa volta è veramente arrabbiato Jorge Lorenzo al punto di affermare: «Marquez è cosciente di aver guidato male e in un modo completamente irresponsabile. Mi auguro che nel futuro nessun pilota sia costretto a pagare una simile conseguenza come sta accadendo a me». La lealtà sportiva è importante proprio per evitare spiacevoli inconvenienti. Marquez risponde alle accuse di Lorenzo perché non crede di essere stato un cattivo pilota: «Ho chiamato Lorenzo subito dopo la gara per conoscere meglio le sue condizioni. Cosa potevo fare? Lui resta della sua idea. Non voglio perdere altro tempo a parlare di quanto è successo ad Aragon».

potrebbe interessarti ancheMotoGP, Valentino Rossi rende merito a Marquez: “Mondiale meritato, è stato il più forte”

MotoGp, Lorenzo vuole tornare a correre

potrebbe interessarti ancheMotoGP, Giappone: Marquez vince gara e titolo, Dovizioso cade

Nel frattempo Lorenzo è stato dichiarato idoneo dallo staff dei medici e può partecipare alla gara del Gp di Buriram. Lorenzo deve soltanto decidere se andare in pista oppure se restare fermo. E dichiara: «Sono molto motivato a correre ma farò la mia scelta definitiva soltanto dopo le prime libere». Il desiderio di riscatto non può mancare e Lorenzo è cosciente di essere pronto per la nuova gara. È molto probabile che la sua indecisione sia influenzata dall’ultimo episodio ma è necessario scendere in pista e continuare la competizione.

notizie sul temaMotoGP Giappone, Lorenzo si ritira: “Troppo dolore alla mano sinistra”MotoGP: Dovizioso, tre zeri che pesano tantissimo a favore di MarquezDucati, al Festival dello Sport Dall’Igna racconta una storia di successi
  •   
  •  
  •  
  •