DOHA: Flop Pellegrini, l’Italia chiude con 6 medaglie

Pubblicato il autore: Andrea Danzi Segui

pellegrini

Si chiude con una delusione il mondiale in vasca corta di Doha.

Doveva essere la sua gara, quei 200 stile libero che le hanno regalato tante emozioni e tanti allori, quei 200 stile libero su cui ha concentrato tutte le attenzioni sacrificando anche altre distanze e altri stili. Invece, Federica Pellegrini non si è mai vista. Ancora una volta manca l’appuntamento con i mondiali in vasca corta. Sicuramente dovrà rivedere qualcosa nella preparazione perché quella che è entrata in acqua è la lontana parente della Pellegrini che siamo abituati ad ammirare.

potrebbe interessarti ancheMondiali Pallanuoto femminile: Italia-Ungheria 6-7, le ungheresi ci eliminano ai quarti

Le atlete che l’hanno preceduta oggi sono di un altro livello!

  1. Sarah Sjostrom 1′ 50″ 78
  2. Katinka Hosszu 1′ 51″ 18
  3. Femke Heemskerk 1′ 51″ 69
  4. Veronika Popova 1′ 52″ 84
  5. Federica Pellegrini 1′ 54″ 01

L’Italia chiude il mondiale di Doha con 6 medaglie:

1 Oro: Gregorio Paltrinieri nei 1500

potrebbe interessarti ancheItalia a tutto sport. O forse no?

2 Argenti:

  • Marco Orsi nei 50 stile libero
  • staffetta maschile 4×200 stile libero (Andrea Mitchell D’Arrigo, Marco Belotti, Nicolangelo Di Fabio e Filippo Magnini)

3 Bronzi:

  • staffetta 4×50 misti mista (Niccolò Bonacchi, Fabio Scozzoli, Silvia Di Pietro ed Erika Ferraioli)
  • staffetta 4×100 stile libero donne (Erika Ferraioli, Silvia Di Pietro, Aglaia Pezzato e Federica Pellegrini)
  • staffetta 4×50 stile libero uomini (Luca Dotto, Marco Orsi, Filippo Magnini e Marco Belotti)

notizie sul temaNuoto, Mondiali vasca corta: bronzo per Detti, Pellegrini fuori dal podioNuoto, Mondiali vasca corta: Federica Pellegrini insegue la cinquantesima medaglia internazionaleNuoto, Magnini e Santucci squalificati 4 anni per doping. “Sentenza scritta prima del processo”
  •   
  •  
  •  
  •