Fantastico Setterosa, prima storica vittoria in Ungheria (World League)

Pubblicato il autore: Andrea Danzi Segui

Ungheria - Italia

Nel secondo turno di qualificazione della World League 2014/2015, il Setterosa vince 11-9 per la prima volta nella storia a Szentes, in Ungheria, e resta solitario al comando del girone A. Dopo un inizio da dimenticare (primo quarto chiuso 5-2 per le ungheresi), il Ct Fabio Conti ha strigliato le ragazze chiedendo più intensità agonistica e la reazione non è tardata ad arrivare. A metà gara lo svantaggio era ridotto a -1. Le azzurre hanno cominciato a mettere pressione alle ungheresi fino al pareggio su rigore realizzato dalla Bianconi. Emmolo segna il sorpasso alla fine del terzo quarto. Con caparbietà l’Italia guadagna altri rigori in un finale in cui hanno prevalso i colpi proibiti nell’area magiara. Le azzurre si sono dimostrate di ghiaccio dal dischetto, mettendo in bacheca questa splendida vittoria.

potrebbe interessarti ancheMondiali Pallanuoto femminile: Italia-Ungheria 6-7, le ungheresi ci eliminano ai quarti

Prossimo appuntamento il 27 gennaio in Russia.

Classifica: Italia 6, Russia 5, Ungheria 1, Francia 0 punti

potrebbe interessarti ancheItalia a tutto sport. O forse no?

Il tabellino:

image

notizie sul temaNuoto, Mondiali vasca corta: bronzo per Detti, Pellegrini fuori dal podioNuoto, Mondiali vasca corta: Federica Pellegrini insegue la cinquantesima medaglia internazionaleNuoto, Magnini e Santucci squalificati 4 anni per doping. “Sentenza scritta prima del processo”
  •   
  •  
  •  
  •