Pellegrini-Magnini ancora insieme, lei ammette: “Speriamo torni tutto a posto”

Posted on by Antonio Guarini
pellegrini

Pellegrini-Magnini, è ancora amore

Neverending story, no non stiamo parlando del famoso film del 1984, ma della storia d’amore Pellegrini-Magnini, i due  campioni del nuoto azzurro. Federica e Filippo ci riprovano, dopo la rottura estiva ora i due si sarebbero riappacificati. “Io e Filippo stiamo cercando di ricucire il nostro rapporto, tra mille difficoltà, ma speriamo che torni tutto a posto”. E’ il settimanale Chi a raccogliere le parole della campionessa azzurra, il settimanale quindi parla dell’ennesima riconciliazione della coppia più glamour dello sport italiano. Le cose tra la Pellegrini e Magnini sono cominciate ad andare male dopo i Giochi di Rio, quando la nuotatrice veneta ha attraversato una profonda crisi personale. Nei giorni immediatamente successivi alle Olimpiadi la Pellegrini aveva anche avuto propositi di ritiro, in coincidenza c’è stata anche la rottura con Magnini. Dopo qualche settimana di riflessione poi Federica ha deciso di rimettersi a lavorare in piscina, con l’obiettivo di partecipare alle Olimpiadi di Tokyo del 2020. Già nel periodo natalizio si erano sparse voci di un riavvicinamento tra i due, a cui però non c’erano state conferme in tal senso. Nel servizio di Chi ci sono le immagini della coppia sorridente nel mare di Fort Lauderdale, in vista del meeting di Indianapolis del prossimo 3 marzo. In un primo momento la Pellegrini era partita per gli States, poi Magnini l’ha raggiunta in Florida la settimana scorsa. Chissà se sia la volta buona per i due che prima dell’infelice trasferta olimpica a Rio avevano anche propositi di matrimonio, se son rose, nuoteranno.

Pellegrini-Magnini, tornato l’amore si pensa agli obiettivi sportivi

Se dal punto di vista amoroso le cose per la coppia Pellegrini-Magnini sembrano volgere al bello, i due hanno già un’agenda fitta di impegni agonistici. Filippo, a 35 anni, dallo scorso gennaio ha deciso di tornare a fare il nuotatore a tempo pieno, dopo la pausa post-olimpica. L’obiettivo per Magnini è qualificarsi per i prossimi Mondiali, in programma a Budapest a luglio. Il nuotatore azzurro non era stato convocato per i Mondiali in vasca corta di Windsor, in Canada. Rassegna dove la Pellegrini era tornata grande, dopo la delusione olimpica dei Giochi di Rio de Janeiro. Dopo un inverno difficile quindi la coppia Pellegrini-Magnini sembra poter rifiorire con l’arrivo della primavera, sia dal punto di vista sentimentale che sportivo. Negli scorsi mesi anche quando i due erano a Roma, non hanno condiviso la stessa stanza, poi qualche giorno insieme a Verona, ma sempre in modo freddo, quasi imposto. A tessere la tela tra i due sarebbe stato Matteo Giunta, allenatore della coppia e cugino di Magnini. Giunta era stato additato di essere stato il terzo incomodo tra i due, quando invece è stato sempre quello che ha cercato di tenere insieme la coppia, dentro e fuori la piscina. Nell’anno dei Mondiali di Budapest Federica e Filippo devono cercare di andare d’amore e d’accordo per arrivare al meglio all’appuntamento iridato in terra magiara. La coppia più glamour dello sport italiano arriverà alle tanto sospirate nozze? Non si sa ma intanto qualche medaglia mondiale sarebbe meglio dei confetti.

  •  
  •   
  •  
  •  
  •   
  •