Pro Recco: contro il Partizan un sabato da campioni

Posted on by marco benvenuto

pro recco
Conclusa la tre giorni di allenamenti e amichevoli con il Settebello, la Pro Recco riprende la preparazione in vista dei prossimi impegni ufficiali. Sabato il campionato riposa, ma Tempesti e compagni saranno comunque protagonisti nel turno di Champions League contro il Partizan Belgrado: appuntamento alle 20.30 alle Piscine di Albaro.
Rullo compressore. La Pro Recco, in questa stagione, sembra proprio essere un rullo compressore sia in campo nazionale che quando ci sono da sbrigare faccende in Europa. Proprio in settimana i recchelini hanno affrontato, e anche battuto, gli azzurri del Settebello nel corso di uno stage di allenamento che si è svolto in Liguria.
I campioni di Serbia sono arrivati ieri sera a Genova e da questa mattina si allenano  a Camogli insieme ai biancocelesti, replicando a parti invertite quanto successo una settimana fa. Alla luce della classifica – nove punti di distacco dalla quarta – vincere vorrebbe dire mettere una serie ipoteca sulla Final Six di Budapest.

“Sulla carta il divario tecnico è tanto, però sarà gara vera – osserva mister Vujasinovic -. Avranno più spazio i giovani della squadra, come Di Somma, Alesiani e Bruni. Queste partite rappresentano un ottimo test per prepararci alle sfide decisive che giocheremo negli ultimi tre mesi. Mi aspetto di vedere una bella prestazione da parte nostra”.

Il match, valido per la sesta giornata di Champions League, sarà arbitrato da Landmann (Germania) e Marjay (Ungheria). Delegato il turco Tulga. 

  •  
  •   
  •  
  •  
  •   
  •