Mondiali Nuoto, i convocati dell’Italia. C’è una sorpresa

Pubblicato il autore: Alessandro Marini Segui

Praticamente definita la rosa della Nazionale Italiana ai Mondiali Nuoto di Budapest in programma a fine luglio: c’è un grande ritorno

Mondiali Nuoto di Budapest: la lista dell’Italia è quasi al completo. C’è un ritorno importante

MONDIALI NUOTO BUDAPEST/ I CONVOCATI DELL’ITALIA- Sono ventidue i convocati della Nazionale Italiana per i Campionati Mondiali di Nuoto di questa estate, in programma a Budapest (23 luglio-30 luglio). In lista c’è un gradito ritorno: Fabio Scozzoli. Il nuotatore classe ’88 di Lugo torna a disputare una grande competizione dopo un periodo molto sfortunato, tra gli scarsi risultati ottenuti nei Mondiali di Barcellona e la tremenda rottura del crociato del ginocchio che lo ha tenuto fuori dalle competizioni che contano nell’ultimo anno. Lo scorso anno l’atleta forlivese è tornato pian piano verso buonissimi risultati: prima a Londra negli Europei ha ottenuto l’argento nella staffetta mista uomini donne, poi ai mondiali in vasca corta di Windsor in Canada  dello scorso dicembre ha ottenuto un ottimo podio. Il ranista ventinovenne sembra aver ritrovato un’ottima condizione. Ci sarà anche il nuovo astro nascente del nuoto italiano: Nicolò Martinenghi, devastante negli ultimi assoluti di Riccione di venti giorni fa, nei 50 e nei 100 rana. Gongola il commissario tecnico della Nazionale Italiana Cesare Butini che ritrova un nuotatore esperto e con una gran voglia di rivalsa come Scozzoli e allo stesso tempo lancia definitivamente il giovane Martinenghi, classe 1999. La sana rivalità che si è venuta a creare tra i due sarà sicuramente fondamentale per ottenere buoni risultati nella rassegna iridata. Per quanto riguarda gli altri convocati della Nazionale Italiana ok Filippo Magnini, Gregorio Paltrinieri ,Luca Dotto e Gabriele Detti negli uomini, mentre vengono confermate la beneventana Pirozzi e la Bianchi nelle donne, dove ci sarà, ovviamente, anche Federica Pellegrini, argento nei 200 metri stile libero ai Mondiali di due anni fa a Kazan e oro ai mondiali in vasca corta di Windsor quattro mesi fa. La veneta vuole riscattarsi dopo la delusione alle scorse Olimpiadi.
Come riportato da La Gazzetta dello Sport saranno diverse le tappe di avvicinamento al Mondiale ungherese. Test agonistici a Barcellona, il 13 e 14 di giugno, e a Canet, il 17 e il 18 giugno. La settimana seguente, poi, si disputerà il consueto Settecolli di Roma (dal 23 al 25 di giugno). In quell’occasione il ct Butini integrerà la rosa, rilasciando di fatto la lista completa dei convocati della Nazionale Italiana per il Mondiale di Budapest. Prima della rassegna mondiale, però, sono previsti anche dei raduni in montagna: a Flagstaff, a Livigno e in Sierra Nevada, quest’ultimo a ridosso dell’evento dal 2 al 17 luglio.

Mondiali Nuoto 2017 Budapest: i ventidue convocati della Nazionale Italiana

Come detto sopra la lista completa dei nuotatori italiani che parteciperanno ai Mondiali di Budapest si avrà solo dopo il Settecolli di Roma, in programma tra poco meno di due mesi. Di seguito la lista dei ventidue convocati  dal commissario tecnico Butini, già sicuri della loro presenza in Ungheria.
UOMINI: Carini, Codia, Detti, Dotto, Magnini, Martinenghi, Megli, Miressi, Paltrinieri, Pizzini, Restivo, Scozzoli, Turrini, Vendrame.
DONNE: Bianchi, Carraro, Castiglioni, Di Pietro, Mizzau, Pellegrini, Pirozzi, Quadarella.

 

  •  
  •   
  •  
  •  
  •   
  •