Federica Pellegrini si separa da Filippo Magnini, rottura definitiva dopo i Mondiali di Budapest

Pubblicato il autore: antoniofight Segui
pellegrini

Pellegrini-Magnini, è ancora amore

Negli ultimi mesi la storia d’ amore tra Federica Pellegrini e Filippo Magnini si è rivelata più appassionante di un fotoromanzo ed ha riempito le pagine di diversi mass-media sia sportivi sia di costume.La campionessa  ha vinto la medaglia doro alla diciassettesima edizione dei campionati mondiali di nuoto svoltasi tra il 14 e il 30 luglio in Ungheria a Budapest , dopo che Guadalajara in Messico aveva rinunciato ad accoglierli per mancanza di fondi, e lo stesso Filippo Magnini le aveva postato un messaggio di complimenti su instagram tanto che quanti seguivano le vicende della coppia e la loro love story avevano sperato in un loro riavvicinamento visti gli alti e bassi, le rotture e le riunioni che i due atleti avevano avuto nella loro relazione che dura ormai da dieci anni.
Il nuotatore Filippo Magnini, 35 anni, ha accompagnato la campionessa in zona mista prima del grande momento e poi, dopo la vittoria, i due si sono stretti in un abbraccio come avviene tra due persone che si amano ma stavolta il ritorno di fiamma non si è verificato, i due si sono conosciuti ed innamorati in piscina, nel 2013 la prima crisi durata solo un paio di mesi, l’ anno scorso un altro periodo no testimoniato dal fatto che non pubblicavano più foto che li ritraevano insieme dopodichè sembrava tornato il sereno quando in estate postavano foto che li ritraevano a Miami insieme ad amici ma ora la rottura forse definitiva.

Il settimanale “Chi” ha dedicato un’ ampia pagina alla crisi della coppia che è iniziata lo scorso dicembre quando dopo un incontro a Riccione Magnini è rientrato a Pesaro mentre la Pellegrini si è recata a Jesolo per partecipare ad una serata con delle amiche in un locale alla moda.Filippo Magnini si è affermato come nuotatore di stile libero ottenedo molti primati sui 100 metri ed ha esordito nelle giovanili del Pesaro Nuoto come mistista e ranista ottenendo buoni risultati a livello nazionale e, trasferitosi a Torino per motivi di studio, si è impegnato nello stile libero, scelta che diviene azzeccata visto che ottiene diversi premi sia sui 100 metri che sui 200 e nelle ultime competizioni dei campionati europei di Debrecen e Berlino.
Anche Federica Pellegrini è primatista nello stile libero e in questa specialità si è affermata a livello mondiale sui 200 metri ed al livello europeo sui 400 metri, in carriera ha preso parte a quattro rassegne olimpiche e ai mondiali di Melburne del 2007 ha infranto il primo degli 11 record di nuoto stabiliti da lei in carriera, dalla rassegna di Montreal del 2005 a quella di Budapest del 2017 è sempre salita sul podio dei 200 metri stile libero.E’ stata eletta nuotatrice dell’ anno nel 2009 dalla rivista Swimming World Magazine e per i successi ai Giochi Olimpici del 2004 e del 2008 venne insignita dei titoli di Ufficiale e Commendatore dell’ Ordine al Merito della Repubblica Italiana.
Forse questa bella e tormentata love story merita il diritto alla privacy, l’ amore tra due persone può finire ma è giusto che la scelta se proseguire o interrompere venga fatta dai protagonisti.

  •  
  •   
  •  
  •  
  •   
  •