Europei nuoto 2018: Carlotta Zofkova di bronzo nei 100 dorso

Pubblicato il autore: Enrico Salvi Segui

Foto Getty Images© selezionata da SuperNews

Tredicesima medaglia per l’Italia agli Europei nuoto 2018, nel Tollcross Swimming Centre di Glasgow. Pochi minuti dopo l’oro di Simona Quadarella nei 1500 stile libero femminile, Carlotta Zofkova ha conquistato la medaglia di bronzo nei 100 dorso donne, in cui ha ottenuto anche il record italiano.

Dopo il sesto posto di Londra, è la prima medaglia di livello internazionale per la ragazza italiana di madre ceca, a coronamento di un Campionato europeo che l’ha vista crescere gara dopo gara, ritoccando i primati personali e per ultimo, ma non per importanza, quello nazionale.
Per l’Italia, oltre alla Zofkova, anche Margherita Panziera aveva reali ambizioni di podio, anche se la russa Fesikova e la campionessa ungherese Katinka Hosszu erano favorite per l’oro. La russa, partita subito forte, vira ai 50 già in testa, con alle spalle la britannica Davies e la danese Nielsen. Le azzurre fanno un passaggio equilibrato: la Zofkova a metà gara è quinta (a +0.54), la Panziera settima (a +0.61).

potrebbe interessarti ancheMondiali Pallanuoto femminile: Italia-Ungheria 6-7, le ungheresi ci eliminano ai quarti

Nella vasca di ritorno, l’azzurra risale grazie ad un’ampiezza del gesto notevole e a una frequenza sempre brillante. Alla piastra d’arrivo la Fesikova (59″19) mantiene un vantaggio di sicurezza sulla Davies (59″36) e vince l’oro, ma alle loro spalle Carlotta brucia la Hosszu di 3 centesimi e la Panziera, quinta, di un decimo. Con 59″61, oltre al bronzo europeo, ottiene il record italiano, abbassando di quasi due decimi il precedente primato, ottenuto proprio dalla Panziera allo scorso Settecolli.

potrebbe interessarti ancheItalia a tutto sport. O forse no?

E’ l’ottavo bronzo per l’Italia, che consolida il terzo posto nel medagliere del nuoto in vasca, quando mancano soltanto due giorni di gare al termine di questi Europei di Glasgow.

notizie sul temaNuoto, Mondiali vasca corta: bronzo per Detti, Pellegrini fuori dal podioNuoto, Mondiali vasca corta: Federica Pellegrini insegue la cinquantesima medaglia internazionaleNuoto, Magnini e Santucci squalificati 4 anni per doping. “Sentenza scritta prima del processo”
  •   
  •  
  •  
  •