Scroll to Top

Jenson Button crede che il progresso mostrato dalla Ferrari debba servire da stimolo per la Honda per rifarsi nella prossima stagione di Formula 1.   “E’ stato bello verderli mantenere il passo” ha dichiarato Button al sito Autosport. “Ho sentito delle voci che la Ferrari ha trovato 100 cavalli durante l’ inverno ma non so se siano vere o meno. Indipendentemente da quello che hanno trovato, è stato un ottimo lavoro e hanno dato filo da torcere alle Mercedes in diverse occasioni. E’ stato bello da vedere“. “Ovviamente...Continue reading »

Tra poche ore, entreremo ufficialmente nel 2016,  un anno che si preannuncia  fondamentale per lo sport italiano, con due avvenimenti cruciali quali gli Europei di calcio in Francia a Giugno e i Giochi Olimpici a Rio con inizio ad Agosto. Ma proviamo a stilare un bilancio di quale siano state le performance dei nostri atleti in diverse discipline sportive nel corso del 2015, ormai agli sgoccioli. Sicuramente il nuoto ha regalato molte soddisfazioni, in primis la storica medaglia d’oro conquistata da Tania Cagnotto ai Mondiali di Kazan, con un tuffo perfetto dal...Continue reading »

Il prossimo anno ne vedremo delle belle tra le varie tifoserie di Valentino Rossi, Marc Marquez e del campione del mondo, Jorge Lorenzo. Il maiorchino però ha dichiarato di non essere intimorito dai fans del Dottore, nonostante quest’anno i fischi non siano mancati, soprattutto a Valencia. “Tutti combattono contro qualcosa. Valentino, con la sua carriera e il suo carisma, con tutto quello che ha ottenuto, ha vinto più fans di noi. E questi fanno molto casino perchè ce ne sono tanti, vogliono supportare il loro pilota in modo diverso. Ma non c’ è...Continue reading »

CALCIOMERCATO MILAN – L’annuncio da parte del Monaco di non voler mandare più in campo Stephan El Shaarawy per evitare  l’obbligo di riscatto previsto alla 25esima presenza del ragazzo (attualmente fermo a quota 24) ha fatto infuriare non poco il Milan e Adriano Galliani, che adesso si ritrova con 13 milioni di euro in meno nella cassa e un giocatore che non rientra nei piani tecnici e societari in più. Inoltre, se i rossoneri non dovessero trovare una soluzione in questo mese di gennaio, il ‘Faraone’ si ritroverebbe costretto a non vedere...Continue reading »

Usain Bolt è stato premiato come sportivo dell’anno 2015 dalla Gazzetta della sport; è la quinta volta che il velocista jamaicano ottiene tale riconoscimento. Quest’anno la lotta è stata è stata dura è se l’è giocata contro sportivi del calibro di Djokovic, Messi, Curry  e Valentino Rossi Di seguito un estratto dell’intervista della Gazzetta dello sport a Usain Bolt.(qui potretre trovare la versione completa) L’uomo più veloce del mondo ha parlato di tutto dagli impegni attuali ai progetti per il futuro. Vincere per la quinta volta il premio sportivo...Continue reading »

Per Kobe Bryant la sua ultima partita a Boston non può esser stata come tutte le altre tappe del suo tour d’addio per mille motivi. Anzitutto la rivalità storica tra i Celtics e i Lakers e poi perché proprio contro Boston nel 2010 Kobe ha vinto il suo ultimo titolo NBA in quella che fu una serie fantastica, che fu vinta da Los Angeles in gara 7. Oltretutto contro i Boston Celtics di Paul Pierce, Kevin Garnett e Ray Allen i Lakers persero nel 2008. Nella notte appena passata Kobe Bryant si è congedato dal pubblico dei TD Garden con una vittoria. I suoi Los Angeles...Continue reading »

È terminata sei a quattro in favore del Gela l’amichevole che ha disputato ieri pomeriggio il Canicattì Calcio in vista della ripresa del campionato di Promozione, prevista il sei gennaio con l’attesissima trasferta contro la capolista Nissa. La gara di ieri, giocata allo stadio Presti di Gela, ha permesso al mister Giovanni Falsone di oleare i meccanismi della squadra reduce da alcuni giorni di duro lavoro fisico dopo la breve sosta natalizia. Le marcature del Canicattì portano la firma di Guarnotta, Pirrotta, Falsone e del giovane Scrimali. Nonostante...Continue reading »

Tempo di Natale e tempo di bilanci, ecco i top e i flop. Va bene che in questo periodo siamo tutti più buoni, sarà che le mangiate del 25 e di Santo Stefano ci hanno, per usare un eufemismo, appesantito leggermente, ma dopo 17 giornate di campionato è doveroso scovare sorprese, conferme e delusioni di questa prima parte di campionato. Siccome il lavoro sporco qualcuno lo deve fare, spostiamo il panettone e mettiamo in frigo lo spumante, è ora di salire in cattedra. Ruolo per ruolo, scopriamo chi mettere dietro la lavagna e chi premiare, sia chiaro, sia nel bene...Continue reading »

Il 2015 è ormai agli sgoccioli ed inevitabilmente arriva il momento di “tirare le somme” un po’ per tutto. Abbiamo pensato di farlo anche noi di SuperNews, dando ovviamente uno sguardo al mondo dello sport. Nasce così l’idea di stilare una lista de “Il meglio del 2015”, mettendoci dentro i momenti migliori, siano essi sportivi o ricollegabili al mondo dello sport, di questo anno ormai giunto al termine. Questi i momenti migliori dello sport del 2015 secondo la redazione di SuperNews. • US Open: Italians do it better Il tennis italiano è entrato nella...Continue reading »

Il 2015 va in archivio. Un anno solare non privo di sorprese, sia nella sua fase iniziale (alzi la mano chi avrebbe mai previsto una Juventus capace di sfidare il Barcellona nella finale di Champions League a Berlino), sia in questa che ha dato inizio alla stagione 2015/2016 (un’ammucchiata simile con ben cinque squadre a contendersi lo scudetto nel brevissimo spazio di quattro punti non la si vedeva da tempo immemore). Di questi tempi si tracciano i soliti bilanci, proviamo a dare un voto alle squadre di serie A, con eccezione delle tre neo promosse, alle quali...Continue reading »