Scroll to Top

Alzi la mano chi possiede lo stesso ottimismo di Vincenzo Montella. Sicuramente non i tifosi del Milan che, ad ogni giornata che passa, diventano sempre più depressi, il che è un vero e proprio dramma dato che siamo solo alla tredicesima giornata di campionato. L’unico a mostrare fiducia, come detto, è Montella che da un po’ di settimane ripete sempre di vedere miglioramenti nel gioco espresso dai suoi ragazzi arrivando ad affermare, dopo la sconfitta contro il Napoli, che il periodo peggiore è passato e già contro il Torino potremo vedere se...Continue reading »

Brutte notizie in casa Chievo Verona e in particolar modo per il tecnico Rolando Maran. Infatti stando a quanto constato dai medici del club gialloblu, il centrocampista Lucas Castro ha riportato una lesione di grado elevato del legamento collaterale mediale del ginocchio destro. Il tutto è avvenuto in uno scontro di gioco durante il match contro il Torino pareggiato per 1-1. In queste ore sono in corso ulteriori controlli e domani sarà eseguito l’intervento chirurgico alle zone interessate. Lo staff medico clivense non ha voluto proferire parola circa i tempi...Continue reading »

Con la sconfitta della Juventus a Marassi contro la Sampdoria, se la godono Napoli ed Inter che ne approfittano per scappare in testa alla classifica, con i partenopei primi a quota 35 a +2 sui nerazzurri ed a +4 sui bianconeri. Intanto sembra essersi messa in gioco anche la Roma di Di Francesco che dopo le prime partite altalenanti, che sono servite a trovare l’assetto giusto, ora è tornata prepotentemente protagonista con la vittoria ottenuta nel derby di sabato contro la Lazio, la quale però non ne esce assolutamente ridimensionata. La Sampdoria potrebbe interpretare...Continue reading »

Perde al tie-break e riesce a portare a casa almeno un punto la Pomì del neo tecnico Cristiano Lucchi che nonostante la dichiarata crisi Casalmaggiore si ritiene soddisfatto dell’atteggiamento delle sue ragazze, che almeno nei primi due set hanno dominato a Firenze facendo, a suo avviso, ben presagire sul futuro e sul campionato: “La cosa che avevo chiesto alle ragazze era proprio questa, di avere un approccio di un certo tipo alla gara e lo abbiamo avuto. Siamo andati sul 2-0 e abbiamo avuto anche la possibilità di vincere la partita ma purtroppo così...Continue reading »

Come volevasi dimostrare, dopo diversi giorni di tira e molla, il presidente della Figc, Carlo Tavecchio, ha definitivamente deciso di rimettere il mandato ricevuto, comunicando le sue irrevocabili dimissioni. La decisione, maturata essenzialmente in seguito alla disfatta della Nazionale e la conseguente esclusione dai Mondiali di Russia, apre un nuovo scenario in seno alla Federazione, chiamata a scegliere il nuovo presidente. Dimissioni Tavecchio, la soluzione di Malagò A pesare fattivamente sulla scelta di Tavecchio di dimettersi, è stato senza dubbio un deciso...Continue reading »

Montella di nuovo in bilico. Una sconfitta con il Napoli, qualche scelta poco condivisibile ed ecco che Vincenzo Montella torna sulla graticola. L’allenatore del Milan continua ad ostentare tranquillità, ma la sua panchina non è salda come potrebbe sembrare. Sei sconfitte su tredici giornate di campionato hanno già messo a serio rischio fallimento la stagione rossonera. La zona Champions League è lontana undici punti e la squadra non ancora una sua precisa identità. Montella continua a cambiare. A Napoli si è visto l’ennesimo Milan riveduto e corretto...Continue reading »

Con le dimissioni di Carlo Tavecchio decade l’intero consiglio federale che si occuperà soltanto della gestione ordinaria in attesa di nuove elezioni che saranno indette entro 90 giorni. Questa la decisione presa stamattina dopo le dimissioni del presidente. La frittata del Mondiale è stata solo l’apice di una gestione che ha creato parecchi malumori, ma gli è costata la carica e non poteva non lasciare la sedia. Una intera vecchia generazione è caduta. Prima Ventura poi Tavecchio: il loro destino era legato, quasi indissolubile. L’eliminazione...Continue reading »

Questa stagione di SuperLega UnipolSai 2017/2018 sembra avere un solo protagonista : Nimir Abdel-Aziz! L’opposto olandese della Powervolley Revivre Milano ha una media di ben 6 punti a set, mica male per una squadra che non sta ancora lottando per le prime posizioni, ma si sà Andrea Giani riesce a tirare fuori il meglio da ogni giocatore che ha in rosa e Nimir lo sta dimostrando. Nella partita disputata ieri sera contro l’Azimut Modena il giocatore meneghino ha siglato in 5 set ben 30 punti, cinque di Earvin Ngapeth e sommati a tutti i palloni messi giù...Continue reading »

La Igor Gorgonzola Novara fa suo per 3 set a 0 il posticipo della quinta giornata del campionato di serie A1 di volley femminile. A farne le spese è una Liu Jo Nordmeccanica Modena che per larghi tratti della partita è sembrata la brutta copia della squadra che meno di 6 mesi fa è giunta in finale proprio contro le piemontesi campionesse in carica. Le protagoniste della serata sono: da una parte per le ragazze allenate da coach Barbolini, Paola Egonu, che realizza 19 punti per Novara, non a caso a fine partita viene nominata miglior giocatrice della partita. Per...Continue reading »

Dopo essere stato decisivo, in quello che è stato il 185° derby della capitale tra Roma e Lazio, Radja Nainggolan, di gran lunga l’assoluto protagonista del match valevole per la 13° giornata della Serie A Tim 2017-18, ha fatto parlare di sè, non solo per le sue gesta tecniche sul rettangolo di gioco, ma anche sul suo oramai diventato “presunto infortunio” nelle due settimane che avevano preceduto la stracittadina romana. Una sfida, decisa appunto, dal giocatore belga, che era stato in forte dubbio, però, fino a pochi istanti dall’inizio della...Continue reading »