Scroll to Top

Chelsea-Barcellona, ecco alcune statistiche sul match di Champions League, in programma martedì 20 febbraio. Tenendo conto delle rose delle due squadre, risulta che i blaugrana hanno accumulato fino ad ora un minutaggio pari a 39.771, spalmati in tutte le competizioni; il Chelsea, dal canto suo, ha messo assieme un numero superiore: ben 42.736. Se andiamo a verificare i minuti giocati dagli undici titolari, qui il risultato si bilancia un po’ in più, anche se la fatica tende sempre leggermente dalla parte dei blues di Conte. 28.081 minuti per gli uomini di Valverde...Continue reading »

La lotta per la salvezza vede tornare protagonista il Benevento, che è tornato alla vittoria contro il Crotone nello scorso turno di campionato. La squadra di De Zerbi, però, rimane ancora molto lontana dal quart’ultimo posto, distante 11 punti, ma è anche vero che davanti Verona, SPAL, lo stesso Crotone ed il Sassuolo non stanno scappando via. Quindi con la squadra che adesso ha a disposizione il Benevento, del tutto trasformata dal mercato di gennaio, le “Streghe” possono continuare a sperare. Il primo a crederci è il presidente del club campano,...Continue reading »

  Il 12 Agosto Mario Balotelli compirà 28 anni, la sua seconda stagione nel Nizza sarà da poco conclusa, probabilmente anche la sua ultima con la maglia dei rossoneri. Super Mario ha voglia di tornare a casa anche per riprendersi il posto in Nazionale e il nuovo commissario tecnico a tempo, Gigi Di Biagio, sembra proprio ci stia facendo un pensierino in attesa che sulla panchina azzurra arrivi, ormai è quasi certo, Roberto Mancini. Quel Mancini che Balotelli lo aveva lanciato con la maglia dell’Inter venendo ricambiato da gol pesanti che avevano aiutato...Continue reading »

  De Vrij –Inter forse ci siamo. La notizia di questi giorni è clamorosa se si pensa a cosa aveva dichiarato il ds della Lazio Tare soltanto un mese fa durante il mercato invernale. Ora però sembra essere arrivata la rottura definitiva tra il difensore olandese e la società del presidente Lotito. Certo sarà difficile sostituire un difensore di un certo livello come De Vrij, ma in questi ultimi anni Tare ci ha abituato a scovare giocatori che inizialmente costano poco ma che con il tempo arrivano a valere cifre importanti. La squadra in pole per assicurarsi...Continue reading »

Mercato Milan, altro talento dalla Bundesliga per i rossoneri? Che il campionato tedesco sia uno dei preferiti di Massimiliano Mirabelli non è un mistero da tempo. Il diesse del Milan ha già portato a Milanello Rodriguez e Calhanoglu, entrambi provenienti dalla Germania. Mirabelli sta seguendo altri talenti, ma un nome comincia a intrigare la fantasia dei dirigenti rossoneri: Marco Reus. Il fantasista del Borussia Dortmund, protagonista del match contro l’Atalanta, piace molto al Milan. Reus ha il contratto in scadenza nel 2019 e non sembra affatto intenzionato...Continue reading »

Miranda e un futuro ancora nerazzurro. E’ uno dei punti di forza dell’Inter e della Nazionale brasiliana, di cui è capitano. Joao Miranda, alle prese con un infortunio muscolare, svela le intenzioni per i prossimi anni della sua carriera agonistica. “Sono molto felice di essere tra i primi giocatori ad essere convocati per il Mondiale, ma la strada è ancora lunga per la Russia e deve tornare in forma per arrivare al mio miglior livello”. Il difensore dell’Inter parla anche del suo rapporto con Tite, c.t. della Selecao:“E’ un...Continue reading »

Dopo le brutte sconfitte contro Perugia ed Empoli, subite rispettivamente da Palermo e Parma, la situazione attorno ai tecnici Bruno Tedino e Roberto D’Aversa sembra piuttosto complicata. Maurizio Zamparini, presidente dei siciliani, a oggi però non ci sente quando si parla di esonerare l’allenatore veneto: ‘Tedino non rischia, nè lui nè il direttore Lupo, la partita di Vercelli non può quindi ritenersi decisiva, certo è che bisogna tornare a vincere’; il finale con quel ‘certo che bisogna tornare a vincere’ potrebbe anche far...Continue reading »

Anche i ricchi piangono. E perdono le staffe. Così una sera di febbraio accade che l’invincibile Manchester City di Pep Guardiola, dominatore della Premier League, si addormenti e conosca l’onta dell’eliminazione agli ottavi di FA CUP per mano del Wigan, terza divisione inglese. Insomma, una sorta di Inter-Pordenone, ma stavolta a lieto fine per la Cenerentola di turno. Grigg, the man of the match – Il gol che spedisce il Wigan – terzo in League One – nel Paradiso dei quarti di finale e il City all’inferno per una notte lo segna Will Grigg...Continue reading »

Alessandro Florenzi ad un bivio: rinnovare con la Roma o accettare le lusinghe di altri club, tra cui anche la Juventus. Sono giorni molto caldi quelli che la Roma e Florenzi stanno attraversando. L’ipotesi che le parti si possano dividere non è poi così irreale. Il numero 24 giallorosso ha un contratto che lo lega al club capitolino sino al 2019 e le trattative per il rinnovo sono ad un punto fermo per svariati motivi. In primis il calciatore vorrebbe una durata del contratto piuttosto lunga mentre Pallotta e Monchi non vorrebbero spingersi tanto in là a causa...Continue reading »

Dopo la cessione di Philippe Coutinho al Barcellona per 145 milioni avvenuta la scorsa finestra di mercato, in pochi avrebbero creduto alle parole del tecnico tedesco. “Penso che questa squadra sia la migliore con la quale abbia mai avuto a che fare e che ho avuto il piacere di allenare“. Dichiarazioni rilasciate a LFCTV, il canale tematico del suo Liverpool, club che sta attraversando uno splendido momento di forma. Reduce da un secco 5-0 rifilato in casa del Porto, Jurgen Klopp è il primo nella storia della storia dei Reds a raggiungere questo risultato...Continue reading »