Pallavolo maschile, Champions League. Avanza Trento, fuori Modena

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

023656683-021d40ee-4e4c-4cba-87b8-8af67fc24c16E’stato svelato ieri sera il destino delle due formazioni italiane impegnate nella CEV DenizBank Volleyball Champions League di pallavolo maschile.  Sorride la Trentino Diatec mentre per la DHL Modena è arrivato un successo illusorio. Nei play off a 12 della Champions League  fa festa soltanto la formazione di Trento che dopo una stagione di assenza fa ritorno nel gota della pallavolo maschile qualificandosi per i Playoffs 6 della massima competizione europea per club.  Decisivo per i trentini il successo ottenuto davanti al pubblico di casa contro i belgi del Volley Asse – Lennik nel match di ritorno dei Playoff 12
La gara. Dopo il successo in Belgio la Diatec Trentino ha affrontato la gara di ritorno con maggiore autorità rispetto al precedente impegno contro l’Asse – Lennik portando a casa un netto 3 a 0 che legittima il passaggio del turno della formazione italiana.  Ancora una volta la Diatec ha costruito la propria vittoria su una ottima prestazione di squadra a muro, con 13 blocks vincenti, ed a rete. Per la formazione trentina ottime le prestazioni di Giannelli, Colaci ed Urnaut.
Le parole del tecnico StoychevAbbiamo portato a casa una partita ed un risultato molto importante per la nostra Società –  ha commentato al termine della sfida l’allenatore della Trentino Diatec Radostin Stoytchev – ; ci siamo guadagnati il pass per i Playoffs 6 in una situazione assolutamente non semplice ma con pieno merito. Tenendo conto di tutti i problemi che abbiamo in questo periodo, il risultato è più che buono e sono soddisfatto perché non era assolutamente un appuntamento da sottovalutare. Stasera le cose migliori le abbiamo fatte con il muro: tredici punti diretti sono davvero molti soprattutto se si considera che il Lennik ha ricevuto mediamente molto bene e gioca una pallavolo veloce grazie al suo palleggiatore Depestele. Segno evidente che la squadra ha lavorato bene anche dal punto di vista tattico e ha tenuto nella fase di cambiopalla anche nei momenti in cui avevamo addosso molta pressione. I Playoffs 6? Il Belgorod è una squadra forte e ricca di alternative ma prima di scendere in campo di nuovo per la Champions League dobbiamo pensare al campionato e a recuperare qualche giocatore».

In Europa il cammino della Trentino Diatec proseguirà con la doppia sfida coi russi del Belgorod nei Playoffs 6 – ultimo turno prima della Final Four di Cracovia (Polonia, 16-17 aprile).

potrebbe interessarti ancheVOLLEY, Andrea Giani è il nuovo tecnico di Modena

IL TABELLINO – TRENTINO DIATEC – VOLLEY ASSE-LENNIK 3-0 (25-18, 25-23, 25-19) – TRENTINO DIATEC: Nelli 14, Antonov 8, Giannelli, Sole’ 11, Colaci (L), Van De Voorde 12, Urnaut 7. Non entrati Mazzone, Bratoev, De Angelis, Lanza, Mazzone. All. Stoytchev. VOLLEY ASSE-LENNIK : Depestele 2, Andringa 11, Sparidans (L), Baetens 5, Overbeeke 16, Pekmans 1, Sugranes Martinez 3, Cosemans 1, Staszewski 6, Colson 3. Non entrati Kindt, Fasteland. All. Devoghel. ARBITRI: Herbik Marcin – Ormonde Helio. NOTE – Spettatori 2466, durata set: 26′, 27′, 26′; tot: 0′. TRENTINO Diatec : Battute errate 7, Ace 1. Volley ASSE-LENNIK: Battute errate 10, Ace 3.


Non ci sarà invece ai Playoff 6 il Modena che in casa ha sconfitto per 3 a 2 i turchi dell’Halkbank Ankara. A decidere il passaggio del turno della formazione turca è stata la vittoria ottenuta per 3 a 0 dall’Ankara nel match d’andata. 

potrebbe interessarti ancheVolley Superlega, Perugia-Modena: playoff semifinali gara 5, streaming RaiPlay e diretta tv oggi dalle ore 18

IL TABELLINO – DHL MODENA – HALKBANK ANKARA 3-2 (22-25, 25-20, 25-21, 17-25, 15-9) – DHL MODENA : Mossa De Rezende 2, Donadio, Rossini (L), Ngapeth 23, Nikic 2, Bossi 5, Saatkamp 14, Vettori 18. Non entrati Soli, Casadei, Sartoretti, Sighinolfi. All. Lorenzetti. HALKBANK ANKARA : Kiyak 1, Travica 1, Yesilbudak (L), Kayhan, Subasi 5, Kooy 10, Batur 5, Sokolov 11, Kubiak 13, Le Roux 13, Çam, Dengin (L). Non entrati GÜnes, Tekeli. All. Bernardi. ARBITRI: Oleynik Vladimir – Mitev Ignat. NOTE – durata set: 29′, 24′, 25′, 25′, 11′; tot: 0′. DHL MODENA : Battute errate 27, Ace 7. Halkbank ANKARA : Battute errate 22, Ace 6.

notizie sul temaVolley Superlega, Modena-Perugia: playoff semifinali gara 4, streaming RaiPlay e diretta tv oggi dalle ore 16Volley Superlega, Perugia-Modena: playoff semifinali gara 1, streaming RaiPlay e diretta tv oggi dalle ore 20.30Play Off Superlega streaming gratis Raisport e diretta tv Pallavolo, dove vedere da oggi dalle 18:00
  •   
  •  
  •  
  •