Real Volley Gioia, i numeri di una stagione da record con il sogno A2 da conquistare

Pubblicato il autore: Real Volley Gioia Segui


Con la netta vittoria per 3-0 sulla Raffaele Lamezia  (25-11, 25-22, 25-19) si è conclusa la regular season per la Real Volley Gioia, capolista indiscussa del Girone H del campionato di Serie B maschile con nove punti di vantaggio sui rivali di Taviano, altra squadra rappresentativa della Puglia.

Sono numeri da record quelli inanellati dalla compagine di mister Spinelli. Ventiquattro successi consecutivi, nessuna sconfitta, 71 punti conquistati, 72 set vinti, 7 games persi, 10,2857 come quoziente set e 1,3043 come quoziente punti, cifre impressionanti cui va ad aggiungersi il trionfo dello scorso aprile nella Coppa Italia di categoria. Ora comincia un’altra fase importante, decisiva, della stagione, i playoff di B per l’agognata promozione in A2. Gioia è ovviamente una delle favorite e, grazie al primo posto nel gruppo, si ritrova già alla finale che assegnerà un posto nella categoria superiore. Non si sa ancora il nome dell’avversario di Gioia che uscirà da una delle due semifinali, al meglio delle tre partite, Latina-Letojanni o Gis Ottaviano-Taviano. Già certe, invece, le date della finale che si disputerà anch’essa al meglio dei tre incontri, previsti il 28 maggio, il 3 e il 7 giugno. La Real Volley Gioia disputerà al PalaCapurso Gara 1 e l’eventuale Gara 3 che assegnerà la promozione in A2, traguardo finale di una stagione finora già ricca di soddisfazioni

  •  
  •   
  •  
  •  
  •   
  •