Sir Safety Perugia, nuovo palleggiatore alla corte di Bernardi

Pubblicato il autore: Marco Roberti Segui

Un nuovo palleggiatore per Lorenzo Bernardi e la Sir Safety Perugia: come si apprende dal sito ufficiale della società umbra, infatti, James Shaw giocherà al Palaevalngelisti nella prossima stagione. L’alzatore arriva dalla Kioene Padova, dove ha disputato un’ottima stagione, soprattutto nella seconda parte. Classe ’94, viene dagli Stati Uniti(come Russell che è suo grande amico); ha mosso i suoi primi passi pallavolistici nella squadra della Stanford University, prima di volare oltreoceano e sbarcare in quel di Padova, dove si è messo in mostra per le sue qualità. Molto alto, oltre i 2 metri, ha un palleggio veloce e preciso e si distingue per i grandi mezzi fisici. Lo dimostrano anche i tanti punti a muro(ben 28), e i tanti attacchi tentati che mostrano grande personalità: sono 61 le schiacciate vincenti in regular season(Giannelli e Christenson, per citare due illustri omologhi, si fermano rispettivamente a 51 e 41). Si è espresso subito Lorenzo Bernardi, allenatore della Sir Safety Perugia, sul nuovo acquisto con toni molto positivi. Mister secolo ha infatti sottolineato come “Shaw ha già giocato una parte importante di stagione lo scorso anno, ha dimostrato di sapersi adattare velocemente ad un campionato difficile come la Superlega e sicuramente si renderà molto utile nella nostra squadra non solo per dei cambi tattici, ma in toto perché ha dimostrato di saper tenere molto bene il campo e di saper gestire la squadra. Con De Cecco si completa molto bene: Luciano è uno dei due-tre migliori alzatori al mondo, chiaramente non ha le caratteristiche e la fisicità di Shaw, con cui andiamo a completare un reparto dove siamo molto ben coperti per ogni eventualità”.

  •   
  •  
  •  
  •