Grand Prix 2017 : Ecco i gironi delle Final Six.L’Italia sogna la vittoria.

Pubblicato il autore: Morgana Corti Segui

italia-volley-pronta-alle-final-six-del-grand-prix
L’Italia di Davide Mazzanti
è pronta a partire stasera alla volta di Nanchino ( Cina) per disputare le Final Six della World Grand Prix. La nostra nazionale femminile dopo il fallimento alle Olimpiadi di Rio 2016 sta ritrovando la propria identità e finalmente riesce a partecipare nuovamente agli atti conclusivi di un torneo internazionale, con pieno merito date le gare disputate nelle varie pool del Grand Prix.
L‘accesso alle Final Six è arrivato grazie a sei vittorie consecutive, tra cui quelle contro la Cina ( campione Olimpica) e le campionesse americane, per cercare di raggiungere quell’obiettivo tanto sperato : vincere per la prima volta il Grand Prix.

Le nostre atlete sono in crescita partita dopo partita e coach Mazzanti se ne è accorto, sono riuscite a trovare la giusta intesa in campo e il gruppo è molto unito, cosa che si può rivelare fondamentale nei momenti più delicati di un match. Dopo diversi giorni di riposo, le azzurre hanno ripreso gli allenamenti nella giornata di ieri e nella mattinata di oggi hanno svolto una seduta di pesi a cui è seguito il solito lavoro con la palla. Le ragazze lo sanno, c’è ancora molto da lavorare, ma sono un gruppo totalmente nuovo e molto giovane, questo per loro è un grandissimo risultato ed ormai partita dopo partita si è formato il sestetto titolare che vorrà sicuramente mettersi in luce, ma soprattutto vorrà arrivare a giocarsi gli Europei di settembre in Azerbajian, obiettivo dichiarato da inizio stagione.
Come per tutti gli altri weekend di Grand Prix, anche in questo il tecnico Mazzanti dovrà scegliere le 14 atlete da portare in Cina tra: Ofelia Malinov, Alessia Orro, Sara Bonifacio, Cristina Chirichella, Raphaela Folie, Anna Danesi, Paola Egonu, Valentina Tirozzi, Caterina Bosetti, Lucia Bosetti, Anastasia Guerra, Miriam Sylla, Sara Loda, Monica De Gennaro e Beatrice Parrocchiale.

Anche nelle Final Six ci saranno dei gironi, questi ultimi sono stati composti in base alla classifica della fase preliminare : Cina ( Paese organizzatore) Olanda e Brasile nella pool J, mentre nella pool K ci sono gli Usa, Serbia e Italia. Il girone che andremo ad affrontare quindi non sarà affatto semplice: le Americane siamo riuscite a batterle una volta, nella squadra sono assenti la maggior parte delle “big” ma hanno trovato delle valide sostitute che possono fare molto male; per quanto riguarda invece le slave, che si sono laureate vicecampionesse Olimpiche nel 2016, hanno disputato una grandissima fase preliminare.
Il debutto della Nazionale Italiana è previsto per il 3 agosto e Chirichella e compagne troveranno ad attenderle gli Usa guidati da coach Kiraly, mentre venerdì 4 agosto affronteranno la Serbia di Zeric.
Questo il commento di Coach Mazzanti : ” Ci aspettavamo di trovare un girone difficile. Serbia e Stati Uniti hanno chiuso al primo e secondo posto queste fasi preliminari, ma non c’è problema, sono sicuro che le mie ragazze cercheranno di dare il massimo in entrambe le partite. Voglio vedere un’Italia che continui nel suo percorso di crescita.”

Di seguito il calendario completo e gli orari (italiani) delle partite

Mercoledì 2 agosto
9.00 Serbia-Usa
13.30 Cina-Brasile

Giovedì 3 agosto 
9.00 Italia.Usa
13.30 Brasile-Olanda

Venerdì 4 agosto
9.00 Serbia-Italia
13.30 Cina-Olanda

Sabato 5 agosto : semifinali
9.00 sf J1-K2
14.00 sf K1-J2

Domenica 6 agosto : finali del torneo
9.00 Finale per il 3°-4° posto
14.00 Finalissima per il 1°-2° posto.

  •  
  •   
  •  
  •  
  •   
  •