La Volley Tonno Callipo Vibo Valentia festeggia 10 anni di militanza nella massima serie

Pubblicato il autore: antoniofight Segui

volley serie a2

La Volley Tonno Callipo Vibo Valentia, massima espressione del movimento pallavolistico calabrese, con la promozione conquistata la scorsa stagione nel campionato di serie A1 maschile festeggia i 10 anni di militanza nel massimo campionato ed a breve realizzerà una serie di iniziative per rivivere questo percorso ricordando gli atleti che hanno portato a questi successi con video dei momenti più significativi delle partite, foto, statistiche della società giallorossa. Successi dovuti in gran parte ad un imprenditore appassionato di pallavolo Callipo ma a un movimento giovanile che è cresciuto ed ha permesso a molti giocatori del proprio vivaio di realizzarsi anche nelle squadre militanti nei campionati di serie D e B oltre che nella prima squadra come il libero Ernesto Torchia ed il centrale Graziano Maccarone nelle ultime stagioni sportive.

La Volley Tonno Callipo nasce ufficialmente nel 1993 anno in cui partecipa al campionato regionale Calabria di serie C/2 e conquista subito la promozione in serie C/1 , dopo diverse partecipazioni nei campionati nazionali di serie B/2 e B/1  ottiene la promozione in A/2 cui parteciperà nella stagione 2001/2002.Nella stagione 2003/2004 arriva la promozione in A/1 che la vedrà protagonista nella stagione successiva come “matricola terribile” e con la prossima stagione gli anni di militanza nel massimo campionato sono divenuti 10.Molti i campioni che hanno indossato in questi anni la maglia di Vibo : il centrale brasiliano Costa , lo schiacciatore ceco  Filip Rejec , lo schiacciatore belga Francois Lecat e a spiccare fra tutti lo schiacciatore brasiliano Thiago Alves e quello venezuelano Luis Diaz. La società giallorossa ha saputo valorizzare i giovani del proprio vivaio molti dei quali sono arrivati a calcare i palcoscenici della serie A , come i già citati Torchia e Maccarone , ed è stata il punto di riferimento per i giovani pallavolisti di altre realtà  calabresi  ( Palmi, Lamezia Terme, Crotone , Praia a mare ) che a Vibo hanno avuto la loro occasione per disputare i campionati di massima serie. Un imprenditore appassionato , un’ organizzazione all’ altezza ma soprattutto un pubblico che ha gremito sempre il PalaValentia ed ha saputo essere il settimo uomo in campo, questi gli ingredienti del successo della società calabrese.Intanto la società ha cominciato a muoversi sul mercato e un importante acquisto proveniente dalla Itas Diatec Trentino è lo schiacciatore russo Oleg Antonov che si propone come punto di riferimento assieme al belga Francois Lecat per l’ attacco giallorosso.

Significativo l’ appello del centrale Rocco Barone, uno dei principali artefici della vittoria del campionato di serie A/2 nella scorsa stagione sportiva e confermato anche per quest’ anno, che rivolgendosi ai propi sostenitori dice: ” Mi raccomando, abbiamo bisogno di voi per vincere anche in quest0 campionato di serie A/1 “.Pertanto la società di Vibo ha lanciato la campagna abbonamenti con prezzi convenienti sia ai propi tesserati che ai sostenitori, sostanzialmente invariati rispetto alla scorsa stagione sportiva, con la fondata speranza di poter gremire al massimo gli spalti del bell’ impianto di Vibo Valentia.Ai ragazzi della Volley Tonno Callipo Vibo Valentia ed all’ allenatore argentino Waldo Kantor un in bocca al lupo per la prossima stagione in serie A/1.

  •  
  •   
  •  
  •  
  •   
  •