Volley Grand Prix: l’Italia supera gli Usa e vola in semifinale

Pubblicato il autore: Raffaele Mileo


Volley Grand Prix. Bella vittoria dell’Italia che supera gli Usa 3-1 e conquista la semifinale
Risultato eclatante grazie ad una Egonu in gran spolvero che mette giù 32 palloni. Nel 1° set l’Italia si affida alle battute di L. Bosetti, Chirichella e Malinov scavano un solco profondo di più 9 (15-6) che gestiscono egregiamente nonostante il ritorno delle americane sino al 25-21 a firma Folie. Nel 2° set da subito si vede che l’approccio non è dei migliori tanto che Mazzanti è costretto a giocarsi i due time out discrezionali sul 5-1 e sul 8-2 a favore delle statunitensi. Da qui l’Italia riprende a giocare fino al vantaggio di 10-11 grazie ai primi tempi di Folie, di Chirichella ed al muro della stessa capitana. Si gioca punto a punto fino al 20-20 quando due errori di Folie e di De Gennaro spengono le velleità italiche e le americane chiudono 25-22. Nel 3° set c’è il ritorno alla grande dell’Italia che si affida ad Egonu al servizio e terminale offensivo in attacco. Tanto da portare in vantaggio a più 7 (10-17) vantaggio ben amministrato sino alla fine quando dopo tre tentativi chiude Malinov 22-25. Nel 4° set u 4-6 Mazzanti è costretto ad inserire Sylla per l’infortunio occorso a L. Bosetti e Bonifacio per Chirichella sul 17-15. E’ stato un set giocato punto a punto anche se le statunitensi erano ritornate in campo determinate ad aprire la partita. Le azzurre però dopo il 16-15 hanno inserito una marci in più e hanno fatto proprio il set (25-21) e la partita conquistando così la semifinale. Venerdì l’incontro con la Serbia per il primo posto della pool.

  •  
  •   
  •  
  •  
  •   
  •