Grand Champions Cup, Blengini: “È importante fare risultato “

Pubblicato il autore: Morgana Corti

La Nazionale Maschile di Pallavolo è volata ormai da tre giorni in Giappone per disputare il prestigioso torneo internazionale Grand Champions Cup. Proprio domani mattina gli azzurri , alle 8.30 italiane, faranno il loro debutto a Nanchino contro l’Iran e alla vigilia del match, Chicco Blengini ha parlato del torneo e della situazione dei suoi: ” Diciamo che la parte più difficile sicuramente è assorbire il Jet-lag, dopo tre giorni siamo quasi abituati.Qua in Giappone troviamo cinque delle migliori nazionali a livello mondiale, le abbiamo già incontrate tutte durante questi mesi estivi e ritrovarle ci potrà permettere di capire se siamo migliorati a livello tecnico e di squadra oppure se siamo ancora allo stesso livello di maggio.”

L’ex allenatore della Lube Civitanova ha poi proseguito parlando dell’Europeo appena disputato: “Essendo una manifestazione ufficiale vogliamo fare bella figura, sicuramente vogliamo dimostrare qualcosa in più rispetto all’Europeo. La sconfitta contro il Belgio ai quarti ci ha fatto davvero male dal punto di vista emotivo, volevamo entrare tra le migliori quattro ed invece il Belgio è stato più bravo di noi. Qua a Nanchino l’obiettivo principale è cercare di fare un passo in avanti rispetto all’ultima partita di Katowice, cercando continuità partita dopo partita.”

Domani come scritto sopra la nazionale italiana affronterà l’Iran, che si è scontrata per ben 18 volte con i nostri azzurri: 13 vittorie italiane e 5 iraniane; l’ultima vittoria dell’Iran risale ai Mondiali 2014 a Cracovia per 3-1, mentre quella italiana il 2 giugno 2017 alla World League di Pesaro.

  •  
  •   
  •  
  •  
  •   
  •