Tonno Callipo Calabria, settimana di test

Pubblicato il autore: Manuela Passarella Segui


Settimana di test precampionato per la Tonno Callipo Calabria.
Venerdì scorso il primo contro Gioia del Colle, ieri è stato il turno della neonata Top Volley Lamezia Terme, entrambe di Serie B. Domani si chiude questa prima sette giorni cambiando categoria, si salta in A2 contro Messaggerie Bacco Catania.
Nella giornata di ieri al Palavalentia si sono viste giocate interessanti e grandi potenzialità da parte degli ospiti che già puntano alla vittoria del campionato di B. I due allenatori hanno fatto effettuare due set giocando con la seconda palla: battuta, azione punto e una sorta di free-ball per chiudere definitivamente il punto.
Coscione e compagni si sono imposti con il punteggio di 2-0 (25-21, 25-23) con di fronte una formazione ostica che ha fatto intravedere alcune delle potenzialità a disposizione. Coach Tubertini ha schierato Coscione al palleggio, Domagala opposto, Costa e Presta al centro, Corrado e Massari in posto 4, Marra libero. Coach Nacci ha risposto con Beccaro in regia, capitan Spescha opposto, Alborghetti e Turano al centro, Garofalo e Del Campo di banda, Zito libero.
“Un ottimo allenamento – ha sottolineato il libero giallorosso Davide Marra – faccio loro i complimenti perché sono un’ottima squadra. Noi siamo stati molto bravi. Stiamo cercando di fare tutto ciò che ci dice il mister, oltre al lavoro fisico molto intenso al quale siamo sottoposti, ma è giusto che sia così. Questi sono test molto importanti, soprattutto per aiutarci a trovare la giusta amalgama e i meccanismi di gioco che servono per disputare un buon campionato. I presupposti ci sono, anche perché abbiamo tanta voglia di fare e di lavorare bene, quindi non possiamo far altro che migliorare”.
Sulla stessa lunghezza d’onda il centrale vibonese Luca Presta: “E’ stato davvero un buon test – ha detto – abbiamo espresso un buon livello di gioco. Per quanto mi riguarda, sono emozionato per il mio ritorno a Vibo e davanti a me ho due centrali molto forti che voglio cercare di eguagliare”.
Soddisfatto per la prestazione dei suoi ragazzi l’allenatore dei lametini Vincenzo Nacci: “Per noi è stata la prima uscita – ha ammesso – stiamo lavorando da poco sul sei contro sei e sul gioco di squadra, però stasera ho visto delle buone cose. Tante quelle su cui dobbiamo ancora lavorare, ma ho visto un bel gruppo che ha voglia di mantenere alto questo progetto che abbiamo intenzione di portare il più in alto possibile e quindi credo che siamo sulla strada giusta. La Tonno Callipo penso sia una squadra che può raggiungere begli obiettivi nella prossima stagione e puntare anche a migliorarsi rispetto allo scorso anno. Ottimi gli innesti fatti, ne vedremo delle belle”.

Una pre-season molto intensa, dunque per la Tonno Callipo Calabria che sta aumentando i giri del motore in vista dell’inizio ufficiale della stagione in programma mercoledì 11 ottobre al Palavalentia quando si giocheranno gli ottavi di finale della Del Monte® Coppa Italia SuperLega contro la Bunge Ravenna.
Domani e mercoledì doppio appuntamento con Catania. Venerdì 15 settembre, sempre dalla serie A2, arriveranno i lagonegresi della Rinascita Volley.
Sabato 24 e domenica 25 settembre i giallorossi parteciperanno alla seconda edizione del Torneo Chapeau insieme alla Taiwan Excellence Latina, alla Bcc Castellana Grotte e alla compagine tedesca del Bisons Buhl. Il quadrangolare si disputerà al Palazzetto dello Sport di Via Marconi, Lamezia Terme.
Un altro torneo è previsto per la fine del mese: sabato 30 settembre e domenica 1 ottobre si svolgerà il quadrangolare di beneficenza Spirito di Squadra insieme alla Sir Safety Conad Perugia, alla Taiwan Excellence Latina e all’Azimut Modena; il torneo si disputerà a Gubbio (PG), all’interno della Palestra Polivalente.

  •   
  •  
  •  
  •