Volley Europei 2017, Ecco il calendario, gli orari delle gare dell’Italia

Pubblicato il autore: Morgana Corti Segui

L’esultanza della Nazionale Femminile di Volley dopo la vittoria nelle semifinali del Grand Prix

Sono partite sabato mattina le azzurre della Nazionale di Pallavolo Femminile alla volta degli Europei in programma dal 22 settembre al 1 ottobre tra l’Azeirbajan e la Georgia.
Le ragazze italiane sotto la guida di Davide Mazzanti svolgeranno l’ultimo periodo di preparazione a Baku dove affronteranno alcuni amichevoli contro le padrone di casa dell’Azeirbajan già affrontate a Milano due settimane fa, la prima amichevole è stata disputata sabato e si è conclusa con la vittoria delle azzurre per 3-2, mentre oggi alle ore 16.00 ci sarà la seconda amichevole dato che quella di domenica è stata annullata; la “preparazione” si concluderà tre giorni prima dell’inizio del campionato Europeo, successivamente le ragazze si trasferiranno a Tbilisi (Georgia) dove aspetteranno di iniziare il torneo affrontando le altre nazionali presenti nel pool B : Georgia, Bielorussia e Croazia.
L’obiettivo principale di queste ragazze è quello di salire sul podio europeo anche se il “sogno” di tutte sarebbe quello di riportare l’Italia sul gradino più alto, dopo i due passati europei in cui non sono arrivate soddisfazioni.
Il merito della rinascita della Nazionale Femminile va soprattutto a Davide Mazzanti, che è riuscito ad amalgamare un gruppo completamente nuovo e diverso da quello della “grande delusione” delle Olimpiadi di Rio 2016 ; le ragazze hanno lavorato duramente e giorno dopo giorno sono riuscite a trovare la strada giusta per competere contro le grandi Nazionali internazionali, scoprendo le proprie potenzialità e questo lo hanno dimostrato ampiamente nel torneo del Grand Prix, dove inizialmente erano partite a rallentatore ma poi hanno dimostrato tutta la loro tecnica e la loro forza andando a conquistare un secondo posto importante, senza dimenticare la qualificazione ottenuta ai Mondiali 2018.

In questo Europeo si dovranno dar molto da fare le azzurre, visto l’infortunio della palleggiatrice titolare Ofelia Malinov e l’assenza di Miriam Sylla ( risultata positiva al clembuterolo), ma abbiamo sicuramente tutte le carte in regola nonostante le assenze “pesanti” per giocarci un ruolo da protagonisti grazie anche al girone alla portata delle azzurre, che in caso di vittoria nel raggruppamento ci permetterebbe di raggiungere direttamente i quarti di finale.
Tutte le gare saranno trasmesse in diretta su Rai Sport e successivamente potrebbero passare anche sui canali nazionali Rai uno o Rai due, come successo per la Nazionale Maschile agli Europei 2017 .
Di seguito il calendario e gli orari ufficiali delle partite dell’Italia, che sono nella pool B, agli Europei 2017 ( orari italiani):

Venerdì 22 settembre : 15.00 Italia – Georgia
Sabato 23 settembre : 18.00 Italia – Bielorussia
Domenica 24 settembre: 18.00 Italia – Croazia

In base alla posizione dell’Italia nella Pool B si definirà di conseguenza anche il suo calendario.
Da Martedì 26 settembre si trasferiranno a Baku
16.00 Playoff1 : Seconda Pool B – Terza Pool D
18.30 Playoff2 : Terza Pool B – Seconda Pool B
Quarti di Finale:
Giovedì 28 settembre (QF2)  : 16.00 Prima Pool B – vincente Seconda D /terza B
Venerdì 29 settembre (QF4) : 18.30 Prima Pool D – vincente Seconda B/ Terza D
Semifinali Sabato 30 settembre:
16.00 Vincente QF 2 – Vincente QF 1
18.30 Vincente QF 3 – Vincente QF4
Finali Domenica 1 Ottobre :
14.00 Finale per il 3°/4° posto
17.00 Finale per il 1°/2° posto

  •   
  •  
  •  
  •