Volley Mercato, la Top3 della Lega Pallavolo Serie A Femminile

Pubblicato il autore: Simone Mocellin Segui

Da Sinistra: Kimberly Hill, Paola Egonu e Katarina Barun

Il campionato di pallavolo femminile di Serie A comincerà ufficialmente nel week-end del 14/15 ottobre prossimo.
Le squadre hanno avuto a disposizione l’estate per operare sul mercato e migliorarsi in vista delle sfide future.
Ma chi tra le 12 squadre della Serie A femminile avrà fatto il miglior colpo di volley mercato? Questo probabilmente potremmo saperlo solo a fine stagione in base ai risultati, ma sicuramente possiamo fare un podio dei colpi più importanti che hanno scaldato il cuore dei tifosi. L’ordine del podio sceglietelo voi e scrivetecelo nei commenti.

Paola Egonu
Squadra precedente: Club Italia
Squadra attuale: Igor Gorgonzola Novara
L’opposto azzurro è l’astro nascente della pallavolo italiana che a suon di punti si è conquistato un posto da titolare nella nazionale maggiore di Davide Mazzanti e gli interessi della più grandi squadre italiane e turche. Le campionesse d’Italia hanno vinto la sfida di volley mercato per Paola Egonu, aggiudicandosi la miglior realizzatrice della Regular Season di Serie A1. A soli 19 anni sulle spalle della Egonu peserà la responsabilità di sostituire la partente Katarina Barun-Susnjar, la nostra prossima atleta della Top3 dei migliori colpi di volley mercato.

Katarina Barun-Susnjar
Squadra precedente: Igor Gorgonzola Novara
Squadra attuale: Liu Jo Nordmeccanica Modena
La croata Katarina Barun-Susnjar sarà la punta di diamante delle emiliane. L’opposto arriva da Novara per sostituire la partente Jovana Brakocevic a sua volta pezzo da novanta dello scorso mercato di Modena.
Katarina porta in dote da Novara, oltre i sui 194 centimetri, 656 punti tra regular season e play-off ed i titolo di migliore realizzatrice della fase finale della lotta scudetto. Nei play-off infatti la croata ha aumentato il numero di giri diventando ancora più determinante per lo scudetto conquistato dalla Igor Novara. I numeri parlano per lei con 30 set disputati, 182 punti realizzati ed una media punti/set di 6,07. Entra di diritto nella Top3 di volley mercato.

Kimberly Hill
Squadra precedente: Vakifbank Istanbul
Squadra attuale: Imoco Volley Conegliano
La schiacciatrice americana quest’anno sarà una pantera. Il colpo di volley mercato è di quelli forti, di quelli che si fanno sentire a livello internazionale. Due finali di CEV Champions League nei due anni passati con il club turco di cui una vinta proprio al Pala Verde quest’anno, davanti a quello che da questa stagione sarà il suo pubblico. Nella Final Four 2017 viene anche inserita nel dream team come miglior schiacciatrice. Kimberly ha già giocato nella massima divisione italiana nel 2014/2015 quando ha indossato la maglia del Novara conquistando tra l’altro la Coppa Italia. Un colpo sensazionale di volley mercato per Conegliano che rinforza una rosa già ampiamente competitiva. Colpo da Top3 ad occhi chiusi.

Ci sono stati tanti altri movimenti di volley mercato e tante conferme che possono sicuramente avere lo stesso valore di un acquisto. A livello di palleggi ci sono stati grossi spostamenti con Pomì Casalmaggiore che, orfana di Carly Lloyd, ha puntato sull’esperienza di Leo Lo Bianco, mentre Foppapedretti Bergamo ha ingaggiato l’astro nascente Ofelia Malinov per la regia. La talentuosa Alessia Orro invece ha raggiunto il suo maestro Mencarelli a Busto Arsizio. Potremmo parlare delle conferme di Francesca Piccinini, Robin De Kruijf o Samantha Bricio, ma volevamo fare un Top3 di acquisti d’impatto, di quelli che fanno sognare i tifosi.

La nostra Serie A diventa sempre più competitiva e si appresta ad essere sicuramente il campionato più bello d’europa.

  •   
  •  
  •  
  •