Volley Serie A1 femminile, si completa la 5.a giornata con Bergamo-Conegliano e Modena-Novara

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui


Siamo alla vigilia dei due incontri che concluderanno la 5.a giornata del campionato volley femminile serie A1. Domani sera due le partite in programma, Liu Jo Nordmeccanica Modena – Igor Gorgonzola Novara e Foppapedretti Bergamo – Imoco Volley Conegliano. 
Importante la partita del PalaNorda tra Bergamo e Conegliano, opposti gli stati d’animo con i quali si avvicinano le due squadre all’incontro.
Pesante davvero la posizione di Bergamo ultima in classifica a zero punti. Fa una certa impressione vedere una delle squadre più blasonate d’Italia occupare quella parte di classifica, d’altronde i risultati parlano chiaro. Sconfitta all’esordio in campionato 3-0 sul campo del Legnano, risultato negativo anche il turno successivo in casa contro Modena sconfitta per 1-3, altro tonfo casalingo sempre per 3-1 contro Casalmaggiore, raggiunto il poker di sconfitte sempre con il risultato di 3-1 nella trasferta di Busto Arsizio. 
Inutile dire quanto, in una classifica che non conta neppure un punto per le bergamasche, importante sarebbe muovere domani la classifica, l’impegno pero’ e’ di quelli proibitivi, di fronte la corazzata Imoco, le pantere arrivano al match sulle ali dell’entusiasmo dopo la vittoria di sabato sera al Palaverde che ha consentito l’accesso alla fase a gironi della Champions.

Le ragazze di Santarelli non vorranno certo fermare il ritmo vittorie che fino a questo momento le ha accompagnate anche perché c’e’ da rispondere subito a Scandicci che domenica ha raggiunto la quinta vittoria consecutiva vincendo la partita casalinga contro Filottrano per 3 set a 0. Le pantere in caso di vittoria eguaglierebbero la serie di partite vinte in campionato dalle toscane, Scandicci e Conegliano fino a questo punto del campionato hanno infatti dimostrato di essere le regine della stagione. 
Le venete si sono imposte all’esordio con un 3-0 nella trasferta di Casalmaggiore, vinta la prima al Palaverde contro il Bisonte Firenze 3-1, conquistata un’altra vittoria in trasferta 3-0 contro Filottrano e festeggiato nuovamente di fronte al proprio pubblico con un altro 3-0 contro Legnano.  Un calendario non particolarmente impegnativo, questo e’ vero, quello che ha visto impegnate  le pantere , anche se e’ innegabile che le vittorie sono state perentorie.

Test importante quello di domani sera sia per Bergamo che vuole raggiungere la prima vittoria in campionato sia per Conegliano che vuole continuare la striscia positiva.
Al PalaPanini di scena invece la sfida scudetto dello scorso campionato Modena-Novara, il tricolore alla fine fu cucito sulle maglie delle piemontesi che sono partite bene anche quest’anno, vittoria al tie-break nell’esordio contro Busto, secco 3-0 in trasferta a Pesaro, altro 3-0 in trasferta a Firenze, 3-1 contro Legnano nella 4.a giornata in casa. Certamente meno brillante il percorso di Modena inciampata nell’esordio di stagione, 3-0 casalingo contro la fortissima Scandicci, riscatto per 3-1 in trasferta a Bergamo, sconfitta al tie -break al PalaPanini contro Busto Arsizio, partita conclusa sempre al tie-break ma questa volta con vittoria nella trasferta impegnativa di Pesaro. Poche gioie quindi fino ad ora al PalaPanini per le ragazze di Marco Gaspari che chiaramente domani sera vorranno invertire il trend negativo.
Vediamo la classifica completa al momento in attesa dei match di domani:
Scandicci 15, Conegliano 12, Busto Arsizio 12, Novara 11, Pesaro 7, Modena 6, Monza 6, Legnano 6, Firenze 3, Casalmaggiore 3, Filottrano 3, Bergamo 0. 

  •   
  •  
  •  
  •