Mondiali Volley Femminile 2018: i gironi del torneo, Italia nella pool B

Pubblicato il autore: Raffaele Mileo Segui

Dopo il sorteggio del mondiale volley uomini nella bella cornice di Firenze stamattina a Tokyo ore cinque italiane è andato in scena il sorteggio per il mondiale volley donne che ha inserito le ragazze di coach Mazzanti nella Pool B insieme a Cina,  Turchia,  Bulgaria, Canada e Cuba.
Il mondiale che si disputerà in Giappone dal 29 settembre al 20 ottobre 2018 seguirà le norme del regolamento internazionale che vuole quattro pool a sei squadre con passaggio alla seconda fase di sedici squadre qualificate(le migliori 4 di ogni pool) divise in due raggruppamenti:
Girone E che avrà luogo a Nagoya e Girone F ad Osaka.
Le sei squadre che accederanno alla terza fase Girone G ed E scenderanno in campo a Nagoya mentre le semifinali e finali si giocheranno a Yokohama.
L’esordio dell’Italia sarà il 29 settembre contro la Bulgaria e poi il 30 contro il Canada,il 2 ottobre Cuba,il 3 ottobre la Turchia,il 5 ottobre la Cina.
Per coach Mazzanti sarà il primo mondiale nella seconda stagione del suo mandato che lo ha visto arrivare al secondo posto del Gran Prix del 2017 dietro il Brasile e che come più volte ha sottolineato nei giorni scorsi intendeporre affrontare insieme alle sue ragazze con grande determinazione.
PoolA[Yokohama):Giappone,Olanda,Argentina,Germania,Cameroon,Messico.
Pool C(Kobe):Stati Uniti,Russia,Korea,Thailandia,Azerbaijan,Trinidad e Tobago.
Pool D(Hamamatsu):Serbia, Brasile, Repubblica Domenica, Porto Rico, Kazakistan,Kenia.

  •   
  •  
  •  
  •