Podrascanin (Sir Safety Perugia): “Tre match importanti al PalaEvangelisti”

Pubblicato il autore: Giovanni Cardarello Segui

Dopo la vittoriosa trasferta di Trento, tornano tra le mura amiche di Pian di Massiano i Block Devils che ospitano domani sera, si comincia alle ore 20:30, la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia per l’ottava di ritorno di campionato, primo di tre match casalinghi consecutivi tra Superlega (sabato con Civitanova) e Champions (giovedì prossimo con Fenerbahce).

Podrascanin presenta i match della Sir Safety Perugia

“Arriva domani la prima di tre importanti gare consecutive al PalaEvangelisti tra campionato e Champions. Ormai siamo nella fase finale della regular season di Superlega ed ogni match, ogni set ed ogni singolo punto sono fondamentali. Con Vibo partiamo sulla carta favoriti, ma conosco bene questo sport e so che, per rispettare i pronostici della vigilia, dovremo scendere in campo aggressivi e determinati e soprattutto giocare la nostra pallavolo per portare a casa i tre punti e mantenere inalterato il distacco dalle nostre rivali in classifica”. È Marko Podrascanin a mettere tutti in guardia in casa Sir sulla sfida di domani. Perché se il distacco in classifica (Perugia prima con 54 punti, Vibo terz’ultima con 12 punti) ed il numero di vittorie (18 per i Block Devils, 4 per i calabresi) potrebbero far pendere l’ago della bilancia verso la parte di Perugia, gli stessi favori del pronostico vanno poi confermati sul campo con una prestazione di rilievo e di qualità dei ragazzi del presidente Sirci che vanno a caccia dei tre punti in palio per consolidare la prima posizione e tenere a distanze le più immediate inseguitrici Civitanova e Modena considerando anche che sabato sera sarà proprio la Lube a far visita a Perugia al PalaEvangelisti.

Sir Safety Perugia-Tonno Callipo Vibo Valentia

Tutti argomenti molto lontani al momento da capitan De Cecco e compagni concentrati solo sul prossimo avversario. Bernardi oggi e domattina metterà a punto le ultime mosse tattiche per fronteggiare i calabresi e sta valutando quale formazione far scendere in campo al via. I tantissimi impegni tutti ravvicinati e tutti molto importanti potrebbero portare domani sera a qualche rotazione negli effettivi, ma al momento è possibile ipotizzare uno starting seven con De Cecco ed Atanasijevic, Podrascanin ed Anzani, Russell e Zaytsev e Colaci libero. Vibo arriva a Perugia in un periodo difficile quanto a risultati (tredici sconfitte nelle ultime quattordici partite), ormai tagliata fuori dalla corsa per i playoff scudetto e senza lo schiacciatore Antonov passato la scorsa settimana allo Ziraat di Ankara. Il cambio in panchina con l’arrivo del brasiliano Fronckoviak di inizio anno non è riuscito a dare lo sprint necessario alla formazione calabrese per risalire in classifica, ma Vibo resta formazione di buona qualità e da prendere decisamente con le molle. In regia giocherà l’esperto Manuel Coscione, in diagonale, arrivato direttamente da Brigham University, il nazionale americano classe ’94 Patch. Al centro vedremo il nazionale belga Verhees ed il brasiliano Costa, in banda l’altro belga Lecat e Massari. Chiuderà i sette di partenza il libero Marra. I valori in campo dicono Perugia, le differenti motivazioni (anche se Vibo certamente verrà in Umbria per giocarsela a viso aperto) anche. Ma il campo è giudice supremo, per vincere bisognerà giocare meglio dell’avversario. Perugia può e deve farlo se vuole proseguire nel suo cammino in vetta.

I PRECEDENTI

Sette i precedenti tra le due formazioni. Cinque le vittorie della Sir Safety Conad Perugia, due i successi della Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia.

LE PROBABILI FORMAZIONI:

potrebbe interessarti ancheSi chiude il tormentone Bruno: giocherà nella Lube Civitanova

SIR SAFETY CONAD PERUGIA: De Cecco-Atanasijevic, Podrascanin-Anzani, Zaytsev-Russell, Colaci libero. All. Bernardi.

TONNO CALLIPO CALABRIA VIBO VALENTIA: Coscione-Patch, Verhees-Costa, Massari-Lecat, Marra libero. All. Fronckoviak.

Arbitri: Marco Zavater – Bruno Frapiccini

Come seguire Sir Safety Perugia-Tonno Callipo Vibo Valentia

DIRETTA RADIOFONICA SULLE FREQUENZE DI UMBRIA RADIO

La voce di Francesco Biancalana direttamente dalla tribuna stampa del PalaEvangelisti racconterà live domani pomeriggio alle ore 20:30 Perugia-Vibo sulle frequenze di Umbria Radio (a Perugia 92.0 e 97.2), network radiofonico ufficiale della Sir Safety Conad Perugia.

potrebbe interessarti ancheVolley maschile, ultimi colpi di mercato:Zaytsev a Modena.

PROGRAMMAZIONE SU TEF CHANNEL

Tef Channel (canale 12 della piattaforma digitale), televisione ufficiale della Sir Safety Conad Perugia, sarà al PalaEvangelisti domani sera con le proprie telecamere per il consueto post partita. La replica del match andrà in onda giovedì alle ore 14:30 ed alle ore 23:15 circa sul canale 12. Venerdì invece, con inizio alle 14:30 sul canale 12 e sul canale Sky 831, c’è “Anteprima Sir”, programma di approfondimento condotto da Elena Ballarani con tutte le anticipazioni su Perugia-Civitanova, prossimo appuntamento in Superlega dei Block Devils.

DIRETTA WEB SU SPORTUBE

Il match di domani tra Perugia e Vibo sarà visibile in diretta web sui canali di Lega Volley Channel con il commento di Roberto Tosti.

 

notizie sul temaCEV Champions League, Perugia-Zaksa 3-2: Block Devils sul podio d’EuropaCEV Champions League, la finale sarà Kazan-Lube: cronaca e tabellini delle semifinaliPallavolo maschile, le ultime novità di mercato
  •   
  •  
  •  
  •