Volley Serie B: la Medea Montalbano domina il derby casalingo con Ancona

Pubblicato il autore: Corrado Bellagamba Segui


Volley Serie B. Ancora un 3-0 per la Medea Macerata che supera bene anche il suo secondo derby consecutivo confermando, a spese della Bontempi Casa Ancona, il suo buon momento di forma dopo aver battuto con lo stesso punteggio la Sampress Nova Loreto nel turno precedente.

potrebbe interessarti ancheVolley, la Roma7 femminile promossa in B2

Nello starting six Medea una variazione rispetto alle uscite precedenti con Bussolari al posto di Michael Molinari al centro in coppia con l’altro Molinari, Alex (top scorer Medea, con 11 punti, 7 in attacco e 4 a muro); per il resto tutto come al solito con la diagonale Miscio-Scuffia e con Casoli e Di Meo in banda, con Gabbanelli libero. Tre set sempre condotti da Macerata. Primo parziale con diversi errori in battuta da ambo le parti (5 per la Medea, 6 per la Bontempi), i padroni di casa iniziano bene a partire dalla ricezione (79% positiva), l’efficacia offensiva si attesta “solo” al 48% (stessa percentuale per la Bontempi) ma Ancona ci mette del suo con 12 errori-punto per il 25-20 finale.

potrebbe interessarti ancheVolley, Messaggerie Bacco Catania ripescata in Serie A2

Dal secondo set coach Adrian Pablo Pasquali inizia un po’ di turn-over. Il sestetto di partenza è sempre quello ma con il passare dei minuti c’è spazio anche per Benedetti, Troiani e Thiaw. Medea che concede qualcosa in ricezione (61%) e in attacco (ora sceso al 42%) ma sale esponenzialmente a muro (5 quelli vincenti) mentre dall’altra parte l’attacco scende al 37%. 25-19 il risultato del parziale. Turn-over anche nel terzo set (oltre ai tre del secondo parziale, subentra Medei a set in corso). La ricezione maceratese sale al 81% e l’efficienza in attacco si porta al 65%. Queste le principali spiegazioni del 25-17 finale.

notizie sul temaVolley, Cisano promosso in Serie A2. Traguardo storico per i bergamaschiVolley Serie B: il Sant’Anna Tomcar conferma Simeon e acquista Dario MossoVolley Serie B maschile: Macerata sconfitta da Lamezia in gara 1 dei playoff
  •   
  •  
  •  
  •