Play Off Superlega, Perugia-Trento: le probabili formazioni e come vederla

Pubblicato il autore: Giovanni Cardarello Segui

Tutto pronto al PalaEvangelisti per domani pomeriggio quando, fischio d’inizio alle ore 18:00, la Sir Safety Conad Perugia sfiderà la Diatec Trentino per gara 3 di semifinale scudetto. Situazione in perfetta parità dopo che le due formazioni hanno rispettato il fattore campo nelle prime due partite della serie. Partita evidentemente fondamentale in chiave qualificazione in una serie al meglio delle cinque con Perugia e Trento che arrivano al match dopo il mercoledì di Champions, chiuso con il sorriso dai Block Devils con la vittoria sul Novosibirsk e invece non positivo per i trentini battuti a Civitanova nel derby tutto italiano. L’importanza di questa gara 3 si percepisce dalla prevendita di questi giorni. Il pubblico perugino, conscio del peso della posta in palio, ha risposto presente nonostante si giochi nel pomeriggio di sabato. Tantissimi i biglietti venduti con il PalaEvangelisti che domani metterà, di fronte alle telecamere di Raisport, il vestito delle grandi occasioni e con i tifosi bianconeri che faranno alla grande la loro parte per spingere i Block Devils verso la vittoria.

Perugia-Trento, le scelte di Bernardi e Lorenzetti

In casa Perugia da verificare le condizioni del capitano Luciano De Cecco dopo l’incidente automobilistico in cui è stato coinvolto ieri pomeriggio. Filtra ottimismo, ma è evidente che Lorenzo Bernardi, di concerto con lo staff medico e con il giocatore stesso, deciderà solo in prossimità del match. Pronto in caso di necessità l’americano Shaw con le ultime due sedute di oggi pomeriggio e domattina che saranno illuminanti in tal senso. Confermata il resto della formazione con Atanasijevic opposto, Podrascanin ed Anzani centrali, Zaytsev e Russell schiacciatori e Colaci libero. Trento, arrivata ieri a Perugia direttamente da Civitanova, dovrebbe rispondere con la formazione tipo e con l’unico dubbio tra Vettori (out in Champions per un problema alla schiena) e Teppan per il ruolo di opposto. Per il resto vedremo Giannelli in regia, Kozamernik ed Eder Carbonera in posto tre, Kovacevic e Lanza in banda e la coppia De Pandis-Chiappa in seconda linea a dividersi ricezione e difesa. La storia ormai è sempre la stessa e così sarà fino al termine della stagione. Ogni partita è più importante di quella precedente, ogni set è più decisivo di quello precedente, ogni pallone scotta più di quello precedente. Ci vuole qualità certo, ma ci vogliono soprattutto cuore e determinazione, carattere e furia agonistica. E domani anche la carica del PalaEvangelisti!

Perugia-Trento, le probabili formazioni

SIR SAFETY CONAD PERUGIA: De Cecco-Atanasijevic, Podrascanin-Anzani, Zaytsev-Russell, Colaci libero. Allenatore: Bernardi.

DIATEC TRENTINO: Giannelli-Vettori, Kozamernik-Eder, Lanza-Kovacevic, De Pandis libero. Allenatore: Lorenzetti.

potrebbe interessarti ancheLega Pallavolo, le squadre iscritte in Superlega e Serie A2

Arbitri: Fabrizio Pasquali – Omero Satanassi

Perugia-Trento, come vederla

DIRETTA RADIOFONICA SULLE FREQUENZE DI UMBRIA RADIO

La voce di Francesco Biancalana direttamente dalla tribuna stampa del PalaEvangelisti racconterà live domani alle ore 18:00 Perugia-Trento sulle frequenze di Umbria Radio (a Perugia 92.0 e 97.2), network radiofonico ufficiale della Sir Safety Conad Perugia.

PROGRAMMAZIONE SU TEF CHANNEL

potrebbe interessarti ancheVolley, Champions League e Coppa CEV: le italiani impegnate nel 2018/19

Tef Channel (canale 12 della piattaforma digitale), televisione ufficiale della Sir Safety Conad Perugia, sarà al PalaEvangelisti domani pomeriggio con le proprie telecamere per il consueto post partita con le interviste ai protagonisti.

DIRETTA TV SU RAISPORT

Il match di domani tra Perugia e Trento sarà visibile in diretta tv su Raisport a partire dalle ore 18:00 con il commento di Marco Fantasia e Claudio Galli.

 

notizie sul temaNuova rivoluzione in casa Diatec TrentinoVolley Mercato, la Sir Safety Perugia ingaggia Sjoerd HoogendoornDiatec Trentino: Diego Mosna ufficializza il nuovo acquisto
  •   
  •  
  •  
  •