Pallavolo femminile quarti di Champions, ostacolo turco per Scandicci e Conegliano

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui


Dopo la bella prova di Novara che ieri nell’andata del quarto di finale di Champions League pallavolo femminile e’ riuscita a espugnare 1-3 il campo dello Stoccarda, tocca oggi alle altre due italiane provare a trovare il successo.
Sia Scandicci che Conegliano, a differenza delle piemontesi, affronteranno l’andata in casa , le toscane attendono oggi mercoledì 13 Marzo alle 18,30 le turche del Fenerbahce Opet Istanbul, mentre Conegliano sfidera’ l’altra squadra di Istanbul, l’Eczecibasi sempre oggi  mercoledì 13 Marzo alle 20,30 al Palaverde.
Inutile dire quanto importante sarebbe per le due squadre italiane iniziare il primo atto di questo quarto di finale di Champions League con una vittoria, per il ritorno ci sara’ un’autentica battaglia e quindi partire con un risultato positivo all’andata sarebbe fondamentale.
Fino a questo momento più lineare il percorso in Champions delle toscane che erano nello stesso girone delle pantere.
Proprio la penultima giornata in casa del girone per Scandicci era coincisa con la vittoria contro Conegliano e il passaggio ai quarti.
Le ragazze di coach Santarelli avevano invece dovuto attendere l’ultima giornata del Pool.
Da questo momento tutto si azzera, in questo quarto di finale due partite per decidere chi volera’ in semifinale, ultimo ostacolo prima della finale di Berlino.
Tutto il tifo italiano e’ pronto a spingere le due squadre contro le corazzate turche.

potrebbe interessarti anchePallavolo femminile A1, il programma della 12.a di ritorno
potrebbe interessarti ancheUltima giornata Superlega streaming gratis Raisport e diretta tv Pallavolo, dove vedere da oggi dalle 20:30

notizie sul temaPallavolo femminile, la tre giorni europea quasi perfetta per le squadre italianeChampions League pallavolo femminile, Novara vola in semifinaleVolley, ritorno quarti Champions League: Civitanova-Dinamo Mosca per un posto in semifinale
  •   
  •  
  •  
  •