Pallavolo femminile A1, Conegliano presenta l’argentina Rodriguez

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui

Questa sera sabato 13 Aprile alle 20,30 le pantere dell’Imoco Volley Conegliano saranno attese da gara 2 dei quarti playoff scudetto al Palaverde contro Cuneo. Primo match point in mano alle ragazze di coach Santarelli che in caso di vittoria voleranno in semifinale .
Le pantere potranno contare sul neoacquisto Elina Rodriguez, l’argentina e’ stata ufficialmente presentata ieri dopo l’arrivo nella notte, da poco ha concluso il campionato brasiliano con l’Hinode Barueri .
Nonostante la sua giovane età , 22 anni, l’argentina conta già la partecipazione a due mondiali con la sua nazionale , nel 2014 in Italia e nel 2018 in Giappone .
Un rinforzo che arriva dunque in una fase cruciale della stagione , il passaggio del turno dei quarti sembra ampiamente preventivabile , poi con le semifinali naturalmente il grado di difficoltà aumenterà .
Coach Santarelli e’ allenatore molto concreto , quindi prima si dovrà pensare a Cuneo , squadra assolutamente non da sottovalutare , centrare la semifinale già questa sera sarebbe importante per risparmiare preziose energie .
Le pantere arrivano a questo incontro gasatissime dopo il grande traguardo ottenuto in Europa, la finale di Champions League .
Facile immaginare che De Gennaro e compagne sfrutteranno questo entusiasmo per affrontare al meglio la sfida con Cuneo , ci sarà poi un aiuto in più , l’argentina Rodriguez sicuramente vogliosa di sfruttare la grande occasione di giocare in un top club e in uno tra i più competitivi campionati al mondo .

potrebbe interessarti ancheChampions League pallavolo femminile, Novara vince la Coppa e sale sul tetto d’Europa
potrebbe interessarti anchePallavolo finale Champions League, Civitanova-Zenit Kazan 3-1: trionfo marchigiano che torna sul tetto d’Europa

notizie sul temaDove vedere Finale Champions League Civitanova-Kazan in onda oggi dalle 19:00Finale Champions League pallavolo femminile, coach Santarelli : ” Vogliamo scrivere il capitolo piu bello”Pallavolo femminile A1, grandi colpi di mercato per Scandicci
  •   
  •  
  •  
  •