Volley Superlega, Perugia-Civitanova: finale scudetto gara 3, streaming RaiPlay e diretta tv oggi dalle 20.30

Pubblicato il autore: marco.stiletti Segui


La Lube è riuscita domenica a pareggiare subito la serie e a non far scappare Perugia che poteva portarsi sul 2-0 e quindi non riuscire a fermarla più. la partita infrasettimanale avrà una valenza determinante: chi vince volerà infatti sul 2-1 e potrà giocarsi il primo match-point per il titolo. Le due squadre hanno vinto i primi incontri in casa, i Block Devils non perdono di fronte al proprio pubblico nei playoff da due anni e cercheranno di proseguire la propria striscia trionfale ma la Lube ha tutte le carte in regola per metterli in difficoltà. Perugia si affiderà al fuoriclasse Wilfredo Leon, all’opposto Aleksandar Atanasijevic, alla solidità di Filippo Lanza e soprattutto al proprio pubblico per cercare di mettere sotto Civitanova che punterà sulla classe di Osmany Juantorena, sulle bordate di Tsvetan Sokolov, sulla regia di Bruninho per provare il colpaccio in trasferta.

Intanto Bernardi e il suo staff hanno preparato con attenzione la sfida in questi due giorni, facendo tesoro anche di quando detto da gara 1 sotto l’aspetto tecnico-tattico. Il tecnico dovrebbe confermare i consueti sette con De Cecco in regia, Atanasijevic opposto, Prodascarin e Ricci al centro, Lanza e Leon in banda e Colaci libero. Probabile conferma della formazione di gara 1 anche per De Giorgi, tecnico della Lube, che dovrebbe ripartire in gara 2 con Bruno al palleggio, Sokolov in diagonale, Simon e Cester centrali, Juantorena e Leal martelli. Sarà un confronto molto duro che si giocherà probabilmente sul filo dell’equilibrio con i due allenatori Lorenzo Bernardi e Fefe De Giorgi che possiedono tutta la rosa a disposizione e dove gli uomini chiave dovranno fare la differenza da una parte e dall’altra.

potrebbe interessarti anchePallavolo finale Champions League, Civitanova-Zenit Kazan 3-1: trionfo marchigiano che torna sul tetto d’Europa

La vittoria in gara 2 della Lube all’Eurosole è arrivato grazie ai parziali 25-19, 22-25, 25-22,25-19. Una vittoria che porta la serie in parità. Adesso ls grande pallavolo torna al Palabarton, dove i Black Devils proveranno a mettere di nuovo la freccia e fare un altro passo verso la conferma dello Scudetto, a mettere la freccia verso un altro tricolore. La conferma dello Scudetto, con un Sokolov scatenato, Perugia si è dovuta arrendere e pagare dazio non volando verso l’ultima partita della serie per vincere lo Scudetto. Perugia ha toccato con mano le problematiche avute a Civitanova. Problematiche di ordine tecnico e di ordine tattico che unite all’intensità ed al ritmo degli avversari, hanno portato alla battuta d’arresto. Problematiche che i ragazzi dovranno superare al meglio domani sera per contrastare la vittoria. Soliti i temi tecnico-tattici. Battuta ed attacco saranno i fondamentali su cui punteranno le due contendenti, limitare il numero degli errori diretti avrà grande incidenza, lavorare bene con il muro-difesa potrà far pendere la bilancia dall’una o dall’altra parte.

Perugia-Civitanova diretta tv e streaming

potrebbe interessarti ancheDove vedere Finale Champions League Civitanova-Kazan in onda oggi dalle 19:00

Gara 3 della finale scudetto Perugia-Civitanova con inizio alle ore 20.30 sarà trasmesso in diretta da Rai Sport + HD (canale 227 di Sky, 57 sul digitale terrestre in HD e 58 in SD). La telecronaca dell’incontro sarà affidata a Maurizio Colantoni con il commento tecnico dell’ex giocatore Andrea Lucchetta. In alternativa si potrà seguire la sfida, in streaming gratuito su RaiPlay.

notizie sul temaPerugia-Civitanova 2-3 Pallavolo Superlega, gara 5 finale Scudetto: tricolore ai marchigiani. Sbancato il PalabartonPallavolo Superlega, Perugia-Civitanova: finale scudetto gara 5, streaming RaiPlay e diretta tv oggi dalle 20.30Volley Superlega, Perugia-Civitanova: finale scudetto gara 4, streaming RaiPlay e diretta tv oggi dalle 18.00
  •   
  •  
  •  
  •