Volleyball Nations League pallavolo femminile, le 14 azzurre convocate per la Final Six

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui


Volleyball Nations League pallavolo femminile, le 14 azzurre convocate da parte del ct Davide Mazzanti per la Final Six di Nanchino che si svolgeranno dal 3 al 7 Luglio  sono state comunicate.
Rispetto all’ultimo turno della Volleyball Nations League pallavolo femminile andata in scena in Turchia, le novita’ per le 14 azzurre convocate per la Final Six sono costituite dal ritorno di Paola Egonu e la convocazione della centrale dell’Imoco Volley Conegliano Raphaela Folie che sostituira’ Sara Alberti costretta a fermarsi per 15 giorni a causa di un lieve infortunio alla spalla destra.
Ecco quindi l’elenco completo delle 14 azzurre convocate per la Final Six della Volleyball Nations League pallavolo femminile. 
Alzatrici : Alessia Orro e Ofelia Malinov; Centrali : Cristina Chirichella, Anna Danesi, Sarah Fahr e Raphaela Folie ; Liberi : Monica De Gennaro e Beatrice Parrocchiale; Schiacciatrici : Lucia Bosetti, Elena Pietrini, Indre Sorokaite, Miriam Sylla e Caterina Bosetti ; Opposto : Paola Egonu.

potrebbe interessarti ancheVolley, Superlega: varato il calendario della stagione 2019-2020, i campioni d’Italia di Macerata iniziano contro Piacenza

Volleyball Nations League pallavolo femminile, il ritorno di Paola Egonu

potrebbe interessarti anchePallavolo femminile, Nazionale al lavoro ad Alassio

Graditissimo rientro quello di Paola Egonu che torna a disposizione in questa Volleyball Nations League pallavolo femminile dopo qualche giorno di riposo concessole dopo il calo di pressione subito al termine della partita contro la Corea Del Sud.
Niente di preoccupante per fortuna, la campionessa azzurra e’ quindi tornata per dare il suo apporto in questa Final Six di Volleyball Nations League pallavolo femminile.
Anche lei quindi tra le 14 azzurre convocate per la Final Six.
Inutile sottolineare quanto i risultati e le prestazioni della nostra Nazionale dipendano dalla sua presenza, più in generale questa Final Six sara’ un banco di prova fondamentale per la nostra squadra, si vuole continuare sulla scia positiva tracciata lo scorso anno con la splendida medaglia d’argento ai mondiali in Giappone.

notizie sul temaPallavolo femminile, l’elenco dei club ammessi alla serie A1 e A2Final Six, Volley Nations League: la Russa batte in finale gli Stati Uniti e vince la manifestazione per il secondo anno di filaLega Volley Summer Tour sand volley 4X4, la Saugella Monza vince la Supercoppa italiana
  •   
  •  
  •  
  •