Pallavolo femminile, l’elenco dei club ammessi alla serie A1 e A2

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui

Pallavolo femminile, l’elenco dei club ammessi alla serie A1 e A2 e’ stato trasmesso da parte del Consiglio di Amministrazione della Lega Pallavolo Serie A femminile al Consiglio Federale della Fipav.
Per la serie A1 sono 14 le societa’ di pallavolo femminile legittimate all’iscrizione, sara’ quindi un campionato di pallavolo femminile serie A1 a 14 squadre, eccole di seguito :

Serie A1 femminile : 
-Imoco Volley Conegliano
-Agil Volley Novara
-Pallavolo Scandicci Savino Del Bene (FI)
-Pro Victoria Pallavolo Monza (MB)
-Uyba Volley Busto Arsizio (VA)
-VBC Pallavolo Rosa Casalmaggiore (CR)
-Azzurra Volley San Casciano (FI)
-Cuneo Granda Volley
-Volley Bergamo
-Volley Millenium Brescia
-Polisportiva Filottrano Pallavolo (AN)
-Wealth Planet Perugia Volley
-Volalto 2.0 Caserta
-Chieri 76 Volleyball (TO)

Le squadre ammesse alla serie A2.

potrebbe interessarti anchePallavolo femminile A1, i risultati dell’11.a di andata , vola Busto Arsizio

Per quanto riguarda la serie A2, invece, ci sono i requisiti per l’ammissione di 19 societa’ alle quali va aggiunto il Club Italia per un campionato di pallavolo femminile serie A2 a 20 squadre divise in due gironi da dieci squadre.
Vediamo nel dettaglio i due gironi :

Girone A:
-Club Italia
-Polisportiva A.Consolini S.G Marignano (RN)
-Volley Soverato (CZ)
-Polisportiva Libertas Martignacco (UD)
-Volley Academy Sassuolo (MO)
-Giuseppe Cesari Cutrofiano (LE)
-Pallavolo Pinerolo (TO)
-CDA V.Talmassons (UD)
-Pallavolo Montale (MO)
-Volley Hermaea Olbia

Girone B:
-Trentino Rosa (TN)
-Cus Collegno Volley (TO)
-LPM Pallavolo Mondovì ( CN)
-Olimpia Teodora Ravenna
-Unione Volley Montecchio Maggiore (VI)
-Polisportiva Due Principati Volley Baronissi (SA)
-Helvia Recina Volley Macerata
-Futura Volley Giovani Busto Arsizio (VA)
-Volley Marsala (TP)
-Roma Volley Club

potrebbe interessarti anchePallavolo femminile A1, i risultati degli anticipi dell’11.a di andata

Ricordiamo che la composizione dei due gironi e’ stata determinata in base al ranking della scorsa stagione.

Una corsa a tre per lo scudetto ? 

Certamente ci apprestiamo a vivere un altro avvincente campionato di serie A che vedremo se confermera’ ancora una volta l’Imoco Volley Conegliano regina in Italia.
Sicuramente Novara e Scandicci puntano a dare fastidio alle pantere , la scorsa stagione ha fatto emergere come le sfide infinite tra Novara e Conegliano abbiano visto le due squadre alternarsi nelle vittorie.
Supercoppa italiana e scudetto per le venete, Coppa Italia e soprattutto Champions League per le piemontesi che hanno concluso l’anno in maniera straordinaria.
Certamente Scandicci che l’anno scorso si presentava come candidata  per la vittoria finale provera’ in questa stagione a fare un passo in avanti perché lo scudetto diventi una realta’ .
Ci sara’ da fare i conti naturalmente con la coppia Conegliano – Novara che l’anno scorso ha dominato e si e’ spartita i trofei più ambiti.
Conegliano cerchera’ in tutti i modi di confermarsi in Italia e di provare a mettere le mani su un sogno chiamato Champions League  troppe volte sfuggito di mano negli ultimi anni.
Novara proprio grazie alla vittoria della Champions League ha acquisito ulteriore consapevolezza dei propri mezzi, un allenatore esperto in panchina come Massimo Barbolini potrebbe risultare decisivo per la conquista dello scudetto.
Curioso sara’ vedere se ci potra’ essere qualche altra squadra che l’anno scorso ha fatto molto bene, vedi Monza e Busto Arsizio, in grado di poter cullare sogni di vittoria.
Il campionato italiano di pallavolo femminile  come sempre promette spettacolo.

notizie sul temaPallavolo femminile A1, il programma dell’11.a di andataPallavolo femminile A1, risultati a sorpresa nel recupero della 9.a di andataVolley, Itas Trentino-Fenerbahce: dove vedere il match Champions League oggi 12 dicembre
  •   
  •  
  •  
  •