Campionato pallavolo femminile A1, Cuneo bestia nera di Scandicci

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui

Campionato pallavolo femminile A1, Cuneo bestia nera di Scandicci, le piemontesi dimostrano ancora una volta di essere ostacolo insormontabile per le toscane che perdono anche nel terzo incontro assoluto tra le due formazioni.
Nell’anticipo della 2.a giornata campionato pallavolo femminile serie A1, Scandicci di fronte al proprio pubblico esce sconfitta per 1-3 ( 15-25, 22-25, 25-13, 22-25).
Bruttissima partenza per le ragazze di coach Marco Mencarelli sotto nel primo parziale addirittura 15-25. Galvanizzata dall’ottimo inizio la squadra di coach Pistola e’ riuscita ad imporsi anche nel secondo, e’ stata bravissima poi a non subire psicologicamente il ritorno delle toscane che hanno stravinto il terzo parziale , (25-13), e con calma ha ripreso  il proprio ritmo di gioco chiudendo il match al quarto set vinto 22-25.
Brutto passo indietro per Scandicci rispetto alla partita vinta al tie-break in trasferta all’esordio contro Casalmaggiore, servirà ora calma nell’ambiente per ricompattarsi e trovare la concentrazione giusta in vista della rincorsa al vertice.

Le dichiarazioni di  coach Marco Mencarelli 

potrebbe interessarti ancheIl Volley chiama e Milano risponde. Il dopo Trento.

Queste le dichiarazioni di coach Marco Mencarelli al termine della partita : ” Non siamo stati incisivi in attacco e bravi, come possiamo e sappiamo fare, in difesa. Questo aspetto ha condizionato il risultato nei momenti cruciali. Quando mi trovo in situazioni come queste, sono sempre restio ad esprimermi in modo critico sulla mia squadra perché voglio essere sicuro di quello che dico e perché non voglio mancar di rispetto ad un avversario che ha messo in gioco tutte le proprie chance ed ha vinto. Sono una squadra rodata che e’ molto piu ‘  tempo che lavorano insieme rispetto a noi, ma bisogna accettarlo . L’attacco e la difesa, come gia’ detto, sono i due elementi principali che sono balzati agli occhi rispetto alla settimana di lavoro che abbiamo fatto . “

Prima vittoria in campionato per Cuneo

potrebbe interessarti anchePallavolo femminile A1, Marcello Abbondanza non e’ piu’ l’allenatore di Bergamo

Grande sicuramente la gioia per Cuneo vittoriosa in questa 2.a giornata campionato pallavolo femminile A1, un calendario di inizio stagione non certo semplice per le ragazze di coach Pistola chiamate ad affrontare nelle prime due giornate Novara e Scandicci.
Pronta la reazione delle piemontesi dopo il derby perso contro Novara in casa all’esordio e tre punti importantissimi che danno fiducia al gruppo in vista dei futuri impegni.
Nel prossimo incontro di campionato Cuneo affronterà in casa un’altra squadra ostica, Monza, certo se le ragazze metteranno in campo la stessa grinta vista ieri sera e’ lecito pensare in positivo.

Passo falso di Scandicci

Le parole di coach Marco Mencarelli lo hanno sottolineato, limiti in attacco e in difesa sono stati i due elementi che hanno confezionato questa sconfitta casalinga probabilmente inaspettata.
Un brutto passo falso che naturalmente non deve allarmare in maniera eccessiva , siamo solo all’inizio di stagione, certo che vedere una Conegliano gia’ in ottima forma e non essere ancora arrivati a una vittoria da tre punti un po’ preoccupa.
Le toscane sono ora attese da due trasferte difficili , prima Bergamo e dopo Monza.
Questo e’ il momento per dimostrare di che pasta e’ fatta questa squadra, se davvero si vuole sognare in grande bisognerà trovare forza e lucidità per rialzare la testa dopo questo tonfo casalingo .

notizie sul temaAllianz Powervolley Milano – Itas Trento 1-3Pallavolo femminile A1, i risultati della 7.a di andataPallavolo femminile, una grande Conegliano vince la Supercoppa Italiana
  •   
  •  
  •  
  •